Home Hi-Tech Finanza e Mercato Smartphone, cambiano le modalità di acquisto dopo il COVID-19

Smartphone, cambiano le modalità di acquisto dopo il COVID-19

Come altre parti del mondo, i paesi europei sono stati colpiti duramente dal COVID-19 per quanto riguarda le vendite di smartphone. Gli ultimi sondaggi di Counterpoint Research rivelano che molti consumatori qui hanno optato per una riduzione del budget per il prossimo smartphone e un’estensione del periodo di proprietà prima del prossimo acquisto. In una sorta di rovescio della medaglia positivo, una crescita più alta del normale è stata osservata negli acquisti online di smartphone.

In tre grandi mercati europei — Regno Unito, Germania e Spagna – emergono dei dati interessanti.

Con circa il 35% di vendite di smartphone nel Regno Unito effettuate online, la proporzione di vendite online è progressivamente aumentata rispetto al primo trimestre 2020. È interessante notare che questo aumento era sostenuto anche dopo l’apertura di negozi fisici successiva al periodo di chiusura imposto dalle misure anti-COVID-19.

Una grande proporzione di consumatori nel Regno Unito idealmente vorrebbe fare l’esperienza di acquisto in un modo “più coinvolto”. Ad esempio, gli acquirenti che optano per un pagamento immediato sono meno propensi a scegliere fonti online come Amazon o Buymobile. Secondo il sondaggio di Counterpoint, per più del 90% degli intervistati i negozi di articoli elettronici e i supermercati sono tra i primi tre canali di scelta. Anche altri paesi preferiscono modalità online:

In Germania, il 35% degli intervistati ha acquistato l’attuale telefono cellulare online. Per il prossimo acquisto, l’online è uno dei canali principali per il 95% degli intervistati.

In Spagna, questa proporzione era del 30% per l’attuale smartphone. Per il prossimo acquisto, il 76% ha indicato online come uno dei canali principali.

Smartphone, cambiano le modalità di acquisto dopo il COVID-19

Per quanto riguarda le motivazioni, nel Regno Unito la maggior parte degli intervistati ha riferito che acquisterà il prossimo smartphone nel negozio di un operatore. I motivi: comodità, seguita dalla probabilità che sia più economico. Indipendentemente dalla demografia, la maggior parte dei consumatori del Regno Unito considera ancora i vantaggi degli smartphone su contratto.

Smartphone, cambiano le modalità di acquisto dopo il COVID-19

Mentre gli operatori non hanno molta influenza sulle idee dei consumatori in Germania e in Spagna, il metodo preferito di acquisto è con pagamento immediato e completo. Inoltre, i consumatori di questi paesi sono più propensi a scegliere rivenditori online, come Amazon. Anche i negozi di articoli elettronici e gli ipermercati sono opzioni popolari.


Tutti gli articoli di macitynet che parlano della pandemia coronavirus e degli impatti sul mondo della tecnologia, del lavoro e della scuola a distanza, oltre che sulle soluzioni per comunicare da remoto si parte da questa pagina.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,822FollowerSegui