Home Macity Curiosità Bari è la prima città al mondo con una copia in realtà...

Bari è la prima città al mondo con una copia in realtà aumentata

Bari è la prima città al mondo ad avere una sua copia in realtà aumentata, che permette a chiunque di inquadrare palazzi, monumenti e attività commerciali, per avere immediatamente descrizioni e recensioni. Il tutto tramite l’app per iOS e Android “AC Tourist”.

Il lavoro svolto dalla startup barese Augmented.city ha portato, in tre mesi, a mappare oltre 100 (dei 117 km2) di città e costruito, implementando la tecnologia ‘Open Spatial Computing Reference Platform’ (OSCP), una vera e propria infrastruttura, nella quale trovano spazio più di 4.500 ‘oggetti’ tra monumenti, edifici, attività commerciali e servizi, con relative informazioni e immagini degli interni.

Bari è la prima città al mondo che ha la sua copia in realtà aumentata

Il lavoro ha trovato certificazione da Open AR Cloud (OARC), l’associazione internazionale che crea gli standard globali e supporta le soluzioni di realtà aumentata in tutto il mondo. Peraltro, in questo modo la mappa potrà essere costantemente ampliata sia dal team di Augmented.city che dagli utenti, che potranno aggiungere o aggiornare gli edifici e gli oggetti mappati.

Utilizzando l’app AC Tourist, che riesce con precisione al centimetro a determinare la posizione e la direzione dello sguardo dell’utente, sarà sufficiente puntare la fotocamera di uno smartphone su un edificio per visualizzare informazioni utili in modalità AR: dai dati storici sull’edificio alle aziende in esso presenti fino alle recensioni di TripAdvisor inerenti alle attività ristorative o ricettive inquadrate dallo smartphone.

Ecco come commenta lil lavoro svolto a СEO Katherina Ufnarovskaia:

La tecnologia usata per mappare Bari è tra le più dinamiche e semplici esistenti, motivo per cui sta riscuotendo l’interesse di altre città italiane e mondiali, impegnate nello sviluppo di servizi previsti dalle smart city. La piattaforma consente di ricevere, registrare, scambiare e segnalare la posizione geospaziale precisa al centimetro e l’orientamento di qualsiasi oggetto, in modo da capire immediatamente dove ci si trova e cosa si ha di fronte; la mappa virtuale è, infatti, perfettamente sovrapponibile alla città reale

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Applerealtà aumentata e realtà virtuale sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,809FollowerSegui