fbpx
Home iPadia iPad Software SoundCloud e Shazam affilano i coltelli contro Apple Music

SoundCloud e Shazam affilano i coltelli contro Apple Music

[banner]..[/banner]

L’arrivo di Apple Music all’interno del panorama musicale ha smosso le carte in tavola, mettendo i bastoni tra le ruote a molti servizi affermati da tempo in questo settore: non è solo Spotify a temere il confronto, ma anche SoundCloud e Shazam hanno rilasciato nuovi aggiornamenti per rendere le proprie app più interessanti e appetibili per l’utenza.

Dopo il lancio di Apple Music, avvenuto il 30 giugno, SoundCloud e Shazam hanno rilasciato in App Store aggiornamenti gratuiti per le proprie applicazioni iOS, introducendo caratteristiche social e per l’ascolto dei brani, al fine di meglio competere nel mercato della musica mobile, che ha in Apple Music un protagonista molto scomodo per chiunque. Diversamente, invece, altri servizi come SoundHound, hanno messo in pratica il vecchio insegnamento “se non puoi combatterli unisciti a loro”, optando per un pieno supporto ad Apple Music.

Ad ogni buon conto, la settimana scorsa l’applicazione SoundCloud ha aggiunto un’opzione per riprodurre brani correlati, così da aumentare i propri sforzi per fornire agli utenti ulteriori strumenti per scoprire nuova musica, come del resto fa Apple Music scoperta di musica. Inoltre, i fruitori di SoundCloud possono adesso creare playlist basate su una canzone che preferiscono, così da poter creare delle sorte di stazioni radio in cui viene riprodotta musica, tendenzialmente, di proprio gradimento.

Cambiando fronte, rimanendo pur sempre nell’ambito delle applicazioni musicali ben note, Shazam ha innovato dal punto di vista social, grazie ad una partnership con artisti noti, come Mariah Carey, Coldplay, Calvin Harris, Maroon 5 e Alicia Keys, che per il tramite dei loro profili ufficiali possono adesso condividere le canzoni che hanno scoperto, e hanno ascoltato, utilizzando l’app. È possibile seguire questi artisti e tenere traccia di tutte le canzoni che ascoltano, così come è possibile ricevere notifiche e aggiornamenti dagli artisti, quando rilasciano una nuova canzone o un video musicale. Questa nuova caratteristica sembra strizzare fortemente l’occhio al social Connect introdotto con Apple Music; la differenza, però, è che in Shazam non saranno condivise foto backstage o video musicali. In ogni caso, anche Shazam, nonostante la creazione di nuove funzioni sociali, ha integrato il supporto ad Apple Music, segno che evidentemente non vuole totalmente lanciare un vero e proprio guanto di sfida al servizio musicale di Apple.

Mentre Shazam si scarica direttamente a questo indirizzo, SoundCloud è disponibile da qui.

Shazam

Offerte Speciali

iPhone 11 da 64 GB costa meno di iPhone XR: solo 691 euro!

iPhone 11 da 64 GB a 721 €; vi costa meno di iPhone XR!

iPhone 11 grazie ad uno sconto nel carrello scende sotto il prezzo di iPhone 11: solo 691 euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,430FansMi piace
95,257FollowerSegui