Home Hi-Tech Finanza e Mercato Tim Cook sarà CEO di Apple almeno fino al 2025

Tim Cook sarà CEO di Apple almeno fino al 2025

Il CEO di Apple, Tim Cook, ha ricevuto 667.974 azioni vincolate dal valore di oltre 76 milioni di dollari (tenendo conto dell’attuale valore delle azioni). È quanto emerge da informative depositate alla SEC, l’ente statunitense preposto alla vigilanza della borsa valori.

La prima metà delle azioni vincolate (non pienamente trasferibili finché determinate condizioni non sono state soddisfatte) prevedono il vesting (il periodo che intercorre dall’offerta della stock option all’inizio del periodo per l’esercizio del diritto di opzione) con intervalli di un terzo del valore nel 2023, 2024 e 2025, con Cook che comincerà a ricevere 111329 azioni a partire dal 2023. Sarà pertanto possibile calcolare il valore effettivo di queste ‘restricted stock’ solo fra alcuni anni. Ad ogni modo è facile immaginare che Tim Cook resterà in carica come CEO almeno fino al 2025.

La seconda parte delle azioni vincolate – riferisce Macrumors – sono premi basati sulle prestazioni e prevedono il vesting a partire dal 1° ottobre 2023 in base rendimento garantito agli azionisti. In abbinamento ai premi azionari basati sul tempo, Cook può guadagnare fino a 1.001.961 azioni per un valore pari a oltre 114 milioni di dollari, secondo le performance odierne di Apple.

Reuters riferisce che il consiglio di amministrazione di Apple ha rilasciato una dichiarazione sulle azioni vincolate concesse a Cook: “Tim è stato l’artefice di un’innovazione senza paragoni, concentrandosi sul suo ruolo di CEO e dimostrando che cosa significa guidare con valori e integrità. Per la prima volta in quasi un decennio abbiamo assegnato a Tim un nuovo piano di stock grant che matureranno nel tempo come riconoscimento per le sue eccezionali capacità di comando ed iniziativa, e con grande ottimismo per il futuro di Apple mentre continua a portare avanti questi sforzi”.

Vari dirigenti di Apple hanno altresì ricevuto premi in forma di azioni vincolate, inclusi Luca Maestri, Deirdre O’Brien e Jeff Williams, per un totale di 178128 azioni, anche la prima metà di queste potrà essere vestita dal 2023 al 2025, mentre l’altra metà sono premi basati sulla performance del titolo Apple.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,830FollowerSegui