Twitter 6.60 per iOS offre maggiore controllo su timeline e notifiche

Twitter per iOS si aggiorna: la nuova versione 6.60 offre un maggiore controllo della timeline e una impostazione per filtrare le notifiche in eccesso

Twitter 6.60

Sebbene il changelog dell’aggiornamento reciti un generico «Le nuove impostazioni ti permettono di gestire ancora meglio ciò che vedi su Twitter», in realtà la nuova versione dell’app Twitter 6.60 per iOS porta con sé interessanti miglioramenti.

Nello specifico, l’applicazione offre un maggiore controllo di tutto ciò che compare nella propria timeline. Una sorta di “filtro qualità” che migliora la visibilità dei tweet in base a diversi fattori, come ad esempio tenendo conto dell’account di partenza nel caso di retweet.

Con il filtro attivo (può essere disattivato dalle impostazioni), i contenuti che il sistema etichetta come “di basse qualità” non saranno notificati e passeranno in secondo piano.

Twitter 6.60

In base a quanto si apprende, il filtro non entra in funzione né con i tweet degli account che si seguono, né con quelli con cui si è interagito di recente.

Si rivelerà invece utile con i tweet “doppioni” o con i contenuti pubblicati automaticamente, come ad esempio la condivisione dei feed RSS tramite sistemi automatici di terze parti.

Migliorano anche le notifiche

In Twitter 6.60 troviamo novità anche per quanto riguarda le notifiche dell’applicazione. Da questo momento è possibile limitarle soltanto alle persone che si seguono su Twitter.

In pratica, nella scheda notifiche, si può decidere di mostrare soltanto le interazioni con gli account di cui si ricambia il follow, un’opzione che si rivelerà particolarmente utile agli utenti che ricevono quotidianamente centinaia di notifiche nonostante seguano pochi utenti.

Twitter per iOS, lo ricordiamo, è gratis e si scarica cliccando qui nella versione universale per iPhone e iPad.

twitter 10 anni