Visore VR per iPhone: quello in cartone di Google funziona con le app iOS

visore vr per iphone

Il visore VR in cartone di Google funziona anche con iPhone: le prime applicazioni 3D sono già disponibili gratuitamente su App Store

[banner]…[/banner]Il visore VR in cartone, meglio conosciuto come Google Cardboard, funziona anche con alcune applicazioni per iPhone già disponibili su App Store. Presentato da Google lo scorso giugno e distribuito agli sviluppatori durante la conferenza Google I/O per permettere loro di utilizzarlo con i propri dispositivi e cominciare a sviluppare applicazioni, si tratta di un visore VR in cartone che, con un po’ di manualità e qualche componente particolare, può essere tranquillamente costruito da chiunque.

Sulla scia dell’Oculus VR, il visore 3D per eccellenza la cui società sviluppatrice è stata acquisita da Facebook lo scorso marzo, anche Google ha già offerto la propria soluzione per non restare indietro, spiegando a qualsiasi sviluppatore come costruire in casa il proprio visore VR in cartone pubblicando una guida step by step. Come fa notare 9to5Mac, lo stesso dispositivo può essere tranquillamente usato anche con iPhone: a dimostrazione di ciò, su App Store sono già presenti cinque applicazioni che funzionano perfettamente con questo accessorio.

Le app in questione sono state sviluppate per funzionare con il Durovis Dive ma nulla vieta agli sviluppatori, così come a qualsiasi utente, di provarle sfruttando quello di Google caratterizzato da materiali facilmente reperibili. Tra le applicazioni troviamo un simulatore di montagne russe, gioco in prima persona dove bisogna difendersi dall’attacco degli zombie ed un app per un viaggio virtuale all’interno di un tunnel stereoscopico. Di seguito l’elenco delle app (gratuite) attualmente compatibili:

visore vr per iphone