Whatsapp Web, ora sono supportati anche Firefox e Opera

WhatsApp Web è finalmente compatibile con i browser Firefox ed Opera, oltre ovviamente a Google Chrome: a quando il supporto per iOS ed OS X?

Whatsapp Web da oggi è compatibile anche con Firefox ed Opera. Il client per Mac e PC, lanciato ufficialmente lo scorso gennaio, estende la propria compatibilità con due dei browser desktop più utilizzati.

Non solo Google Chrome, ma anche Firefox ed Opera ora permettono di chattare con i propri contatti WhatsApp direttamente via browser dal computer. La novità, annunciata dal team di sviluppo tramite un tweet, può essere verificata accedendo al portale web dove, per l’appunto, viene chiaramente mostrato il supporto ai due nuovi browser.

Al momento, lo ricordiamo, WhatsApp Web è fruibile solo su Android, BlackBerry, Windows Phone e Nokia s60 tramite aggiornamenti all’applicazione disponibile già sui rispettivi store digitali. Restano quindi ancora esclusi iOS ed OS X di Apple, dove non è possibile continuare o iniziare nuove conversazioni dal computer.

Whatsapp Web ora

Whatsapp Web, come funziona

Per il corretto funzionamento della versione web di WhatsApp è necessario aggiornare l’applicazione su smartphone, entrare nell’apposito menu Web e, successivamente, inquadrare il codice QR che appare direttamente in questa pagina. A quel punto tutte le conversazioni WhatsApp verranno sincronizzate su PC e Mac grazie ai browser sopracitati.

L’interfaccia web è molto elegante e funzionale e supporta anche le notifiche desktop, così che si potrà essere avvisati della ricezione di un messaggio anche nel caso in cui la finestra del browser sia chiusa o aperta su un’altra finestra. Affinché WhatsApp web possa funzionare correttamente è necessario mantenere una connessione internet attiva sullo smartphone, Wi-Fi, 3G, 4G che sia.