fbpx
Home Hi-Tech WWDC WWDC 2010: in attesa nella lunga fila degli sviluppatori

WWDC 2010: in attesa nella lunga fila degli sviluppatori

A San Francisco la fila per l’ingresso al Moscone Center è cominciata già questa notte con alcuni sviluppatori appostati per ore e ore in attesa dell’apertura per la registrazione e l’ingresso. Una scena molto simile a quella che si ripete ogni volta che la Mela lancia un nuovo prodotto nei negozi e che forse non ci si aspetterebbe di osservare in un evento riservato agli sviluppatori. Nella mattina del primo giorno della WWDC 2010 gli inviati di Macitynet sono già in postazione e documentano una folla enorme che si manifesta in una fila che si snoda e si attorciglia lungo tutto l’immenso isolato del Moscone Center. L’affluenza di quest’anno sembra superiore rispetto a qualsiasi edizione precedente della WWDC.

 Oltre agli sviluppatori, tutti riconoscibili per la felpa nera con la scritta WWDC sul fronte e sul retro, sono presenti in quantità i media delle più svariate provenienze. Lungo la paziente fila che procede per l’ingresso è possibile ingannare il tempo leggendo una rivista, ovviamente a tema Mac, oppure approfittare di una seconda sveglia bevendo un imponente tazza di caffé all’americana. Riviste e drink sono offerti come curiose e utili iniziative pubblicitarie come spesso solo gli statunitensi sanno fare.

Tra la folla spicca anche una insolita scritta “Gesù è la tua salvezza” trasportato da un personaggio non meno insolito del suo cartello. A poca distanza dall’ingresso è visibile l’immancabile grande camion che contiene tutto il necessario per registrare la presentazione di Steve Jobs. Grande folla, lunga fila e forse un po’ di sporcizia a terra che testimonia le attese più lunghe ma nessuna ressa o confusione: tutto si muove nel flusso ben osservato e gestito dall’imponente ordine di sicurezza

Ecco le immagini in diretta da San Francisco.12
3
4
5

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,969FansMi piace
93,795FollowerSegui