Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Protagonisti » Jobs, secondo personaggio più influente dell’IT

Jobs, secondo personaggio più influente dell’IT

Bill Gates primo, Steve Jobs secondo. Non stiamo parlando di una gara in qualche torneo di freccette di un circolo Vip della Silicon Valley o in una improbabile competizione sportiva con protagonisti i due nemici-amici più famosi nel mondo dell’€™IT, ma della classifica stilata dalla CompTIA (Computing Technology Industry Association) sugli uomini più influenti nel mondo dell’€™Information Technology dell’€™ultimo quarto di secolo.

I nomi di Gates e Jobs sono frutto di una indagine svolta intervistando 473 professionisti del settore. L’€™84% di essi ha messo al vertice della graduatoria il fondatore di Microsoft; il 73% quello del fondatore di Apple. Il primo posto di Gates è dovuto, sicuramente, all’€™impatto che Windows e la suite Office hanno avuto sull’€™universo informatico, il secondo posto di Jobs a prima vista stupisce per il fatto che l’€™azienda che ha contributo a far crescere ha una fetta molto più piccola di mercato. In realtà  chi è addentro davvero agli eventi che hanno cambiato il mondo dell’€™IT degli ultimi 25 anni oppure ha gettato anche uno sguardo distratto a quel che è successo nel digitale negli ultimi tre o quattro anni, non può non concordare sul fatto che l’€™ombra di Jobs si staglia prepotente su molte delle svolge compiute.

Al terzo posto della classifica con il 47% dei voti, si trova Linus Torvalds, che ha scritto il codice originale di Linux, a pari merito con Torvalds, Brin e Page, fondatori di Google. John Chambers, presidente e Ceo di Cisco, ha raccolto il 44% delle preferenze. Seguono Ellison (fondatore e Ceo di Oracle, 36%) Vinton Cerf (tra i creatori del protocollo TCP/IP, 35%), Steve Ballmer (Ceo di Microsoft, 35%) e Meg Whitman (presidente e Ceo di eBay, 30%)

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità