fbpx
Home News Lost Winds: Winter of the Melodias, nel più fascinoso dei platformer ora...

Lost Winds: Winter of the Melodias, nel più fascinoso dei platformer ora controlliamo le stagioni

Lanciato poco prima di Natale ed inizialmente caduto nel cono d’ombra degli sconti e delle promozioni che caratterizzano App Store in quel periodo, LostWinds, affascinante  gioco a piattaforme con accenti Zen, si è successivamente rifatto sia dal punto di vista delle vendite che dell’apprezzamento del pubblico. Non stupisce, dunque, che a distanza di poco tempo Frontier Development che lo sviluppa, lanci anche il secondo episodio LostWinds2: Winter of the Melodias.

Il sequel, visto e apprezzato su Wii, mantiene intatto tutto quanto di buono abbiamo visto nel primo episodio: grafica cartoon molto colorata ma in un tempo nè eccessiva nè barocca, curva di apprendimento rapida e un’ambientazione affascinante e suggestiva. A cambiare sono i poteri di Toku, il giovane protagonista che ora non controlla solo i venti ma anche le stagioni grazie ad un incontro con Sontè, divinità delle stagioni, potendo cambiare tra estate ed inverno e sfruttare a suo vantaggio le situazioni che ne conseguono. Potremo congelare l’acqua a camminare su uno stagno o scalare una cascata, ad esempio. Questo in un platformer cambia completamente gli scenari e le possibilità di proseguire il cammino. Avremo a disposizione anche altri poteri, come quello del ciclone e nuovi alleati. Ovviamente continueremo a modificare le situazioni e manipolare gli ambienti con il vento, scopo primario del gioco.

In LostWinds2: Winter of the Melodias resta sostanzialmente immutata la capacità di elaborare in maniera originale il modello classico dei giochi sia graficamente che dal punto di vista delle ambientazioni, suoni, musiche. Il tratto grafico è quello che abbiamo visto in precedenza con panorami che sembrano disegnati con pastelli a cera, tratteggiati con enorme fantasia e capacità di suggestione che si integrano alla perfezione con le musiche che definiremmo etniche.

Il gioco, insomma, ad un primo approccio dà l’impressione di non avere perso la strada intrapresa con il primo episodio e di continuare a guidare il lotto di quei titoli che chi apprezza iOS come piattaforma ludica non può mancare.

LostWinds2: Winter of the Melodias costa 2,99 euro, è in edizione Universal e si compra a partire da qui

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,803FansMi piace
92,970FollowerSegui