Affinity Designer 1.2 aggiornato il software di disegno vettoriale alternativo a Illustrator

Aggiornata Affinity Designer, app di disegno vettoriale di particolare interesse poiché sfrutta appieno numerose tecnologie di OS X: è in grado di competere a pieno titolo con i software più blasonati. Costa 49,99 euro su Mac App Store

Affinity Designer 512x512-75

Gli sviluppatori di Serif Labs, hanno aggiornato Affinity Designer, applicazione di disegno vettoriale di particolare interesse poiché sfrutta appieno molte delle tecnologie intrinseche di OS X (OpenGL, Grand Central Dispatch, Core Graphics). Il software è ottimizzato per i 64 bit, è in grado di individuare e sfruttare processori multi-core, ed è molto apprezzato da tutti quelli che hanno avuto modo di provarlo. Apple stessa ha inserito l’applicazione nell’elenco delle “Migliori App”, segno della sua effettiva bontà, un software in grado di competere per molti versi anche con Adobe Illustrator.

Affinity Designer supporta curve di Bézier, la possibilità di importare file in formato Photoshop (PSD) importare/esportare PDF (anche PDF di documenti generati in quadricromia), funzioni di masking, modalità supporto colore a 16 bit per canale e modalità colore professionali. Non mancano funzioni per gestire livelli, applicare diversi gradi di opacità ed effetti, strumenti che consentono lo zoom fino all’800% e molte altre funzioni che normalmente si trovano su programmi più blasonati.

La versione 1.2 di Affinity Designer supporta il testo su tracciato (per far scorrere il testo lungo una linea), è stata tradotta in più lingue (tedesco, spagnolo, francese e inglese), integra una nuova modalità denominata “Pixel Alignment Mode” utile per il web design e la creazione di interfacce utente, la possibilità di salvare la cronologia delle operazioni di annullamento nei documenti, migliorie alle funzionalità tipografiche e di gestione dei caratteri OpenType, migliorie nello import/export dei più importanti formati (PSD, PDF, AI, EPS, SVG, Freehand), un selettore colori migliore e altro ancora.

L’applicazione richiede un Mac con OS X 10.7 o versioni più recenti, “pesa” 126 MB ed è in vendita a 49,99 euro sul Mac App Store. Dal sito degli sviluppatori è possibile scaricare una versione “trial” (dimostrativa, funziona per dieci giorni).

AffinityDesigner