Andiamo alla Fashion Week con Adobe After Effects

Durante l’ultima Milano Fashion Week, alcuni manager di una grande azienda che produce materiali tessili all’avanguardia hanno scoperto che gli sfondi animati che fanno da scenografia alle sfilate di moda vengono realizzati con un software di animazione grafica, compositing e montaggio video: Adobe After Effects

Andiamo alla Fashion Week con Adobe After Effects
podium before showing new collection of clothing, dark silhouettes of audience

Chi immaginerebbe mai che, in una sfilata di moda, lo sfondo sia un elemento così importante? Eppure, alle spalle dei modelli e delle modelle, la presenza di immagini o di video di livello professionale può contribuire a rendere l’evento assolutamente perfetto.

Adobe After Effects per presentarsi al meglio
Volendo migliorare le proprie presentazioni aziendali, l’azienda ha deciso di offrire ai propri dipendenti la possibilità di aggiornarsi con un corso di formazione su questo programma di effettistica e animazione.
Obiettivo: sostituire PowerPoint che non riusciva a soddisfare completamente le loro esigenze in termini di estetica e stile.
Si sono così imbattuti in Espero, Adobe Authorised Training Centre, che alla loro richiesta ha fornito subito una soluzione ad hoc: un percorso monoaziendale completamente personalizzato, studiato con docenti professionisti e certificati.

«Nel corso della nostra prima telefonata conoscitiva, ho analizzato nel dettaglio i loro fabbisogni e ho potuto confermare la loro intuizione iniziale. – la testimonianza di Ambrogio Braghetto, responsabile dei corsi aziendali in Espero – After Effects era lo strumento perfetto per creare, nelle loro presentazioni, quegli “effetti speciali” che mancavano, per renderle davvero accattivanti».

Corso di effettistica video su misura
Nella prima fase di definizione del lavoro, il rapporto è quasi consulenziale: l’ascolto attento delle esigenze del cliente garantisce la progettazione di un corso su misura. I dipendenti dell’azienda del tessile abbigliamento hanno selezionato gli argomenti più adatti e hanno scelto di concentrarsi sulla creazione di titoli animati, sugli effetti particellari e sulla gestione dei tempi (più accurata e flessibile).
«Con uno strumento del calibro di After Effects, – prosegue Braghetto – il filmato può essere gestito come si preferisce: con un loop, o con una durata variabile, adattata sulla durata dell’intera sfilata, o sul passaggio di una singola modella, a seconda di ciò che si vuole enfatizzare».
Il risultato è stato un corso mirato, specifico ed efficace.

Obiettivo: fare effetti speciali
Qui in Espero siamo contenti che questa, e tante altre aziende, scelgano di accrescere le proprie conoscenze grazie a noi, che cerchiamo di lavorare proprio così come fa After Effects: con tocchi di stile, cura dei dettagli, particolari che, mai appariscenti o gridati, impreziosiscono il prodotto e costituiscono quei piccoli “effetti” che sanno rendere ogni nostro lavoro un po’ più “speciale”.

Abbiamo studiato, con l’aiuto dei nostri docenti che sono certificati da Adobe e professionisti del video editing, un percorso formativo su effettistica e animazione che possa soddisfare le esigenze di tutti.

Per chi voglia imparare ad aggiungere effetti e animazioni per rendere più accattivanti le narrazioni video con After Effects:

Effettistica e animazione con After Effects CC
After Effects CC Intermedio
Master After Effects

Per chi voglia perfezionare effetti e animazioni con tecniche avanzate di 3D e compositing, automatizzare operazioni ripetitive con gli script di After Effects, velocizzare il proprio gruppo di lavoro con librerie condivise e tecniche collaborative a distanza:

Creare infografiche animate con After Effects
After Effects CC Avanzato
After Effects tracking e Mocha
After Effects script per l’automazione
After Effects CC Base per effettistica

E, come dicevamo, se qualcuno non trovasse il percorso adatto, possiamo personalizzarlo completamente.