Apple affitta locali anonimi a Sunnyvale per lavorare alla Apple Car?

Apple avrebbe affittato locali in Sunnyvale per lavorare segretamente al progetto Apple Car: le indiscrezioni riferiscono di capannoni attrezzati con garage e auto officina

Apple Car

Apple, sotto le mentite spoglie di una società denominata SixtyEight, avrebbe affittato ampi locali per lavorare al progetto Titan, nome in codice di quella che comunemente è stata indicata come Apple Car dai media e testate di tutto il mondo. Alcuni esperti escludono che Apple abbia intenzione di entrare nel settore delle auto, secondo altri invece Cupertino, come diversi altri colossi ICT, si sta impegnando non solo in un progetto legato alle automobili, ma avrebbe intenzione di sviluppare da sé un’auto elettrica evoluta.

Nuovi dettagli sulle mosse segrete di Apple per Apple Car sono rivelate da Apple Insider, spiegando che la struttura, sita in Sunnyvale, a pochi minuti di guida dal quartier generale di Apple a Cupertino in 1 Infinite Loop, è stata effettivamente ristrutturata di recente dalla fantomatica società SixtyEight che ha messo in piedi, tra le altre cose, una “Auto Work Area” ed un’officina.

Ci sono diversi dettagli che sembrerebbero confermare le supposizioni: dalla recente creazione di SixtyEight alle attività di importazione di auto e componenti effettuate sotto questo nome, al posizionamento del capannone proprio all’interno di un’area interamente affittata da Apple. Mentre per tutti gli edifici limitrofi è chiaro che l’affittuario è Apple, solo lo stabile destinato a SixtyEight non riporta stranamente il nome della società e nemmeno la destinazione. Infine l’indizio considerato più eclatante dalla testata statunitense che sembra legare SixtyEight direttamente con Apple: un messaggio all’ingresso avvisa che ingresso e lobby sono state spostate sul retro dell’edificio, una parte dello stabile che è stata affittata da Apple. Un livello di segretezza notevole anche per la sempre riservatissima Apple.

Apple Car