fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple assume Greg Duffy, il nemico numero uno di Tony Fadell

Apple assume Greg Duffy, il nemico numero uno di Tony Fadell

Greg Duffy, fondatore ed ex amministratore delegato di Dropcam – società che si occupava di soluzioni di videosorveglianza per la smart home acquisita da Nest – ora lavora per Apple.

Lo rivela il sito The Information spiegando che l’assunzione è stata confermata da una portavoce di Apple senza però far capire qual è esattamente il nuovo incarico del manager. Visto il suo background, Apple potrebbe avere assunto Duffy per guidare qualche progetto della divisione “special project” a Cupertino, un gruppo che si occupa di nuovi prodotti in fase di sviluppo.

Duffy, come accennato, ha co-fondato Dropcam nel 2009 guidando l’azienda fino all’acquisizione per una somma di 555 milioni di dollari da parte di Google (proprietaria di Nest) a metà del 2014. Ha lavorato per mesi in Nest prima di lasciare l’azienda nel 2015 per – si dice – profondi dissapori con Tony Fadell, uomo con il quale non era riuscito a rapportarsi al punto da tracciarne un ritratto poco lusinghiero (lo definì burocrate e tirannico) e spiegando in un commento che Nest aveva bisogno di un nuovo leader (Fadell poi ha lasciato e da pochi giorni Nest è guidata da Yoky Matsuoka).

Sul profilo LinkedIn di Duffy non è ancora indicata la sua assunzione in Apple. Prima di co-fondare Dropcam, si è occupato dello sviluppo di Xobni search, strumento per la ricerca di mail e contatti.

Greg Duffy
Greg Duffy

Offerte Speciali

BeatX, auricolari wireless parenti di AirPods: solo 71€

BeatsX, gli auricolari parenti di AirPods su Amazon costano solo 79€

I BeatsX, auricolari Bluetooth prodotte da Apple che si ricaricano con il cavo Lightning e condividono lo stesso chip di AirPods, sono in sconto su Amazon: solo 79€
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,437FansMi piace
95,280FollowerSegui