Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Apple in prima fila per distribuire su iTunes film ancora al cinema

Apple in prima fila per distribuire su iTunes film ancora al cinema

Non è la prima volta che si parla della possibilità che film in visione al cinema, vengano contestualmente rilasciati su iTunes o servizi di streaming video simili. Se ciò dovesse accadere, Apple sarebbe probabilmente in prima linea, almeno secondo alcune fonti riportate da Business Insider.

Un analista di Exhibitor Relations, Jeff Bock, come evidenziato da appleinsider, sostiene che iTunes sarebbe la “scelta logica”, dal momento che tutti lo utilizzano. Già nel mese di dicembre scorso un rapporto scommetteva sul fatto che Apple avrebbe avvicinato alcuni importanti studios per assicurarsi le anteprime su iTunes di film ancora al cinema.

Ovviamente, il problema di fondo è dato dall’impossibilità di avere una perfetta contestualità tra la pellicola al cinema e il rilascio su iTunes o servizi simili. Quanto meno dovrebbero passare due settimane dal rilascio al cinema, prima di poter visionare il film in streaming: questo perché sono proprio i primi 15 giorni a generare i maggiori incassi per tutte le case cinematografiche. Ricavi che potrebbero venire intaccati e ridotti nel caso in cui gli utenti avessero la possibilità di noleggiare il film in streaming su internet.

Altra problematica è collegata al rischio di aumento della pirateria, con una versione in alta definizione del film presente su internet, rilasciata su servizi di streaming video. Allo stato attuale, comunque, i cinema hanno normalmente un’esclusiva di 90 giorni sui nuovi titoli.

Un altro problema irrisolto riguarda il prezzo. Si parla della possibilità che un film in anteprima su iTunes, quasi in concomitanza con il rilascio al cinema, potrebbe costare 30 o 50 dollari. Potrebbe sembrare esagerato, ma se ben ci si pensa, sarebbe un costo da dividere tra gli amici e gli spettatori: nel numero, la quota di ciascuno potrebbe essere addirittura inferiore a quella di un qualsiasi biglietto per il cinema. I vari studios non sono sicuri che iTunes potrà essere una piattaforma sicura per mostrare film che sono ancora nelle sale cinematografiche, perché il contenuto potrebbe comunque essere registrato e diffuso in rete.

iTunes film

 

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,818FollowerSegui