Apple ha aperto il jailbreak con iOS 12.4 per errore

La Mela ha per errore riaperto una falla che permette di e ora di effettuare il Jailbreak su dispositivi con iOS 12.4. Aggiornamento in arrivo.

Apple ha per errore aperto il jailbreak con iOS 12.4

L’ultima versione di iOS consente di effettuare il jailbreak grazie a… Apple. In iOS 12.3 Apple aveva corretto una vulnerabilità individuata dal team Google Project Zero; per errore, alcune di queste vulnerabilità sono state di nuovo attivate con IOS 12.4 rilasciato il 22 luglio

Un gruppo di hacker ha approfittato del bug per rilasciare il jailbeak, la procedura che rimuove le restrizioni software imposte da Apple nei dispositivi iOS permettendo di installare software e pacchetti di terze parti, non firmati e autorizzati da Apple, alternativi a quelli dell’App Store.

Un membro di Google Project Zero ha confermato al sito Motherboard che il bug è effettivamente tornato con la nuova versione di iOS ed è sfruttabile anche con iOS 11. La prova è nel jailbreak che ora è possibile effettuare sui dispositivi.

il problema di questa falla è che apre la porta non solo al jailbreak ma anche a potenzialmente gravi problematiche di sicurezza. Molto probabilmente Apple interverrà nel giro di qualche giorno per richiudere la falla.