Apple ha assunto altri ex dipendenti di BBC Radio 1 per il futuro servizio di musica in streaming

Apple avrebbe assunto un gruppo di ex membri dello staff di BBC Radio 1 allo scopo di lavorare al nuovo servizio di musica in streaming di cui si parla da qualche tempo e che dovrebbe presentato più avanti nel corso dell'anno.

apple e beats icon

Stando a quanto riporta Music Business Worldwide, Apple avrebbe assunto un gruppo di ex membri dello staff di BBC Radio 1 allo scopo di lavorare al nuovo servizio di musica in streaming di cui si parla da qualche tempo e che dovrebbe presentato più avanti nel corso dell’anno. Ne parla Appleinsider spiegando che sono in totale quattro le persone in questione, incluso personale di BBC Introducing, un programma che propone talenti sconosciuti.

Una delle persone ingaggiate è James Bursey, produttore che avrebbe lasciato Radio 1 per Apple e che farà riferimento a Zane Lowe, ex DJ di BBC ora anche lui dipendente della Mela. Altri nomi citati sono: Natasha Lynch (nota per “Music Power 100” di Theguardian) e  Kieran Yeate (“star producer” della BBC).

“È senza dubbio in questo momento in corso un esodo da Radio 1 ad Apple” avrebbe riferito alla pubblicazione una non meglio precisata fonte; “quattro radio producer che arrivano in Apple, fanno comprendere meglio l’improvvisa assunzione di Zane, non è vero?”.

Nella segnalazione si ipotizza che James Foley, dirigente di Deezer, potrebbe essere diretto anch’egli ad Apple, giacché recentemente avrebbe lasciato il suo posto preso società che si occupa di streaming per andare a lavorare per un misterioso competitor.

Da mesi circolano voci secondo le quali Apple è al lavoro su un nuovo servizio di streaming, costruito sulle basi di Beats Music, servizio di abbonamento di musica in streaming acquisito insieme a Beats Electronics a maggio dello scorso anno. A guidare il progetto sarebbe stato chiamato Trent Reznor, frontman del gruppo Nine Inch Nails, un personaggio che, coadiuvato da Jimmy Iovine, potrebbe consentire di siglare accordi con artisti in esclusiva.

Beatsico