Apple ha venduto più Mac… anzi meno Mac: dati contrastanti da due società di ricerca

Le stime sulle vendite di PC a livello globale presentate trimestralmente da Gartner e IDC evidenziano dati molto diversi per quanto riguarda Apple: secondo Gartner la mela ha venduto meno Mac rispetto al precedente trimestre; secondo IDC la crescita è stata di quasi il 10%.

Come funziona la rete 10GbE nel nuovo Mac mini 2018

Gartner e IDC presentano trimestralmente dati concernenti le vendita di computer in tutto il mondo. Le due società di ricerca hanno presentato le stime relative al secondo trimestre ma i dati presentati non corrispondono e, almeno per quanto riguarda Apple, sono alquanto diversi.

Gartner afferma che le vendite di PC a livello globale sono aumentate dell’1.5% rispetto allo scorso anno, con Lenovo saldamente alla guida e HP e Dell rispettivamente al secondo e al terzo posto. In questa classifica Apple è quarta, con stime che parlano di 3,711 milioni di Mac spediti, con un declino dello 0,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e Acer e Acer al quinto e sesto posto dei top vendor.

“Nel settore business, la crescita delle spedizioni PC nel secondo trimestre 2019 è stata guidata dalla richiesta di aggiornamenti di Windows 10”; spiega Mikako Kitagawa, senior principal analyst di Gartner, citato da Macrumors. “La crescita dei PC desktop è stata forte, controbilanciando un declino nelle spedizioni dei PC mobile”. “In aggiunta, ci sono segnali che lasciano intendere che la penuria di CPU Intel stia scemando, elemento che negli ultimi 18 mesi ha avuto impatto sul mercato”.

“La penuria ha principalmente avuto impatto su vendor piccoli e di medie dimensioni, giacché i grandi vendor ne hanno approfittato e continuano a crescere, erodendo quote di mercato ai vendor più piccoli che faticano ad accaparrarsi le CPU”.

Apple ha venduto più Mac… anzi meno Mac: dati contrastanti da due società di ricerca

Per quanto riguarda gli Stati Uniti, il mercato vede un declino dello 0,4% rispetto al secondo trimestre del 2018, con le spedizioni Apple che, si stima, siano calate del 5,6% con 1,585 milioni di unità. Apple rimane al quarto posto nella classifica dei vendor di Gartner, dietro ad HP, Dell, e Lenovo, e avanti rispetto a Microsoft, Acer e altri.

Apple ha venduto più Mac… anzi meno Mac: dati contrastanti da due società di ricerca

Ammesso che siano accurate (Apple non fornisce dati ufficiali), le stime di Gartner mettono la Mela nella posizione più bassa di sempre dal primo trimestre 2014 negli USA ma anche nella posizione più bassa a livello globale tra i top vendor dal terzo trimestre del 2014.

Apple ha venduto più Mac… anzi meno Mac: dati contrastanti da due società di ricerca

IDC riferisce invece uno scenario diverso, indicando per le spedizioni di PC a livello globale una crescita del 4,7% rispetto al secondo trimestre del 2018. Secondo i dati di IDC, Apple ha spedito 4,011 milioni di Mac nel trimestre, con una crescita del 10% anno su anno. A suo dire, Apple ha beneficiato degli accresciuti livelli di inventario, possibili non solo per il lancio dei nuovi MacBook Pro ma anche di proattive spedizioni nei canali distributivi per mettersi al riparo da potenziali dazi doganali in arrivo.