Su App Store ore si può pagare con PayPal

Anche in Italia ora è accettato PayPal come metodo di pagamento per acquistare musica, film, app, libri e altro ancora da iTunes Store, App Store, iBooks Store e altri servizi offerti online da Apple.

[banner]…[/banner]

Apple ha aggiunto un nuovo metodo di pagamento per acquistare musica, film, app, libri e altro ancora da iTunes Store, App Store, iBooks Store e altri suoi servizi offerti online.

L’opzione PayPal è un’alternativa interessante per gli utenti che hanno già un account PayPal e non vogliono (o non possono) legare carte di credito agli account Apple. L’opzione è disponibile in vari paesi, Italia inclusa. È possibile aggiungere l’account PayPal dal web, dalla sezione del sito Apple che consente di gestire il proprio account (questo indirizzo).

Dopo avere indicato l’email del proprio ID Apple e la password, basta andare nella sezione “Pagamento e spedizione”, fare click su “Modifica informazioni di pagamento”, scegliere “PayPal” come metodo di pagamento, accedere al proprio account PayPal e confermalo come metodo di pagamento per gli acquisti su iTunes e App Store.

In alternativa al web, è possibile impostare il metodo di pagamento con PayPal direttamente dal dispositivo iOS (iPad o iPhone). Basta andare in Impostazioni, selezionare “iTunes Store e App Store”, scegliere Visualizza ID Apple, selezionare “Info su pagamento”, scegliere “PayPal”, accedere a PayPal e confermarlo come metodo di pagamento per gli acquisti su iTunes e App Store.

Dopo avere scelto PayPal, questo metodo sarà sfruttato da quel momento in poi come default. I metodi di pagamento disponibili variano in base al Paese e all’area geografica. Generalmente sono disponibili i seguenti metodi: Carte di credito, Carte di debito, Credito dello store (es. carte regalo iTunes o Apple music), PayPal (richiede una carta di credito come metodo di pagamento collegato all’account), fatturazione con telefono cellulare e altri metodi ancora.