Apple, sono nuove anche le basi AirPort Extreme e Time Capsule

Aggiornate le basi le basi AirPort Extreme e Time Capsule, ora cn Wi-Fi 802.11ac. AirPort Extreme è di 199,00 euro IVA inclusa  AirPort Time Capsule è disponibile in due modelli: con 2TB di storage a 299,00 euro IVA inclisa e con 3TB di storage a 399,00 euro IVA inclusa.

Apple, sono nuove anche le basi AirPort Extreme e Time Capsule

Alla WWDC di San Francisco Apple ha presentato anche le basi AirPort Extreme  e Time Capsule, ora riprogettate con tecnologia Wi-Fi 802.11ac a tre stream e un data rate massimo di 1,3Gbps, quasi tre volte più veloce rispetto alla tecnologia 802.11n. Le nuove basi prevedono trasmettitori radio ad alta potenza e uno spettro di antenne beam-forming a sei elementi in grado a detta di Apple di massimizzare la portata e le prestazioni

Come sempre il sistema di configurazione per OS X e iOS, permette agli utenti di creare una rete Wi-Fi in modo semplice e visualizzarla o gestirla graficamente grazie ad AirPort Utility. Dotata di dischi rigidi da 2TB o 3TB, Time Capsule funziona con Time Machine in OS X ed è il modo più semplice per fare backup di più Mac in modalità wireless. Con soli 9,78 cm di lato e un’altezza di appena 16,76 cm, queste nuove base station possono essere posizionate in qualsiasi punto della casa.

Le nuove base station AirPort Extreme e AirPort Time Capsule sono disponibili oggi su Apple Online Store, presso i Retail Store e i rivenditori autorizzati Apple. Il prezzo della AirPort Extreme è di 199,00 euro IVA inclusa  AirPort Time Capsule è disponibile in due modelli: con 2TB di storage a 299,00 euro IVA inclisa e con 3TB di storage a 399,00 euro IVA inclusa.