Home Macity Futuroscopio Apple brevetta un nuovo vetro metallico più resistente di LiquidMetal

Apple brevetta un nuovo vetro metallico più resistente di LiquidMetal

Dal Patent and Trademark Office statunitense si apprende che Apple ha registrato 37 nuovi brevetti, uno dei quali è stato acquisito da un’azienda competitor delle leghe di metallo amorfo prodotte da Liquidmetal Technologies alle quali da anni Apple sembra interessata (e per le quali aveva diritti in esclusiva fino al 2016). Da anni Cupertino ha brevettato macchine per lo stampaggio e altri elementi che usano o sfruttano specificatamente Liquidmetal; voci circolate in passato, riferiscono che pur presentando molti vantaggi, non è facile lavorare su larga scala questo materiale.

Gli ingegneri di Apple potrebbero aver individuato alcuni campi di applicazione particolari e aver bisogno di più tempo per ulteriori ricerche e per dominare il materiale, ma ora l’azienda sembra avere individuato qualcosa di ancora più interessante di LiquidMetal.

vetro metallico - grafico GlassiNickel vs Liquidmetal

La multinazionale di Cupertino, come riporta PatentlyApple, ha ottenuto un brevetto acquisito da Glassimetal Technology, azienda di Pasadena (California). Uno degli inventori citati da Apple è Marios Demetriou, cofondatore di Glassimetal Technology. Quest’ultima ha sviluppato nuove classi di liquid metal o vetri-metallici: GlassiNickel, GlassiZirconium, GlassiGold, GlassiPlatinum e GlassiPalladium.

Marios Demetriou, a capo di un’equipe del California Institute of Technology di Pasadena, ha creato nel 2011 nuovi vetri-metallici, inclusa una tipologia composta al 90 per cento di palladio, il tre per cento di argento e il resto un mix di germanio, silicio e fosforo. Alcuni materiali come il vetro sono resistenti a graffi e difficilmente deformabili ma sono allo stesso tempo fragili; altri materiali come i metalli sono resistenti ma anche più malleabili. La sfida dei ricercatori è stata ottenere un materiale che combinasse i vantaggi del vetro e dei metalli.

In alcuni esempi di utilizzo, Apple fa riferimento a macchine per lo stampaggio di queste leghe, ma anche a dispositivi di elettronica di consumo citando componenti per smartwatch, protesi, protesi dentali, nuclei ferromagnetici, articoli sportivi e beni di lusso. Un grafico di Glassimetal che riportiamo in questo articolo, evidenzia che il GlassiNickel ha un fattore di durezza superiore rispetto al Liquidmetal LM105.

In passato si è ipotizzato che Cupertino intendesse impiegare Liquid Metal per realizzare gli chassis di iPhone e altri dispositivi, ipotesi confermata anche dall’acquisto di Apple dei diritti di impiego di questa lega speciale in esclusiva nel mondo nel campo dell’elettronica di consumo. È così molto probabile che lo stesso valga per il vetro metallico.

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,953FollowerSegui