Black Friday, Apple si prepara chiudendo lo store

Apple si prepara al Black Friday. Negozio on line chiuso. Dovrebbero arrivare card regalo, per l’acquisto di prodotti, con un valore variabile a seconda della spesa,

Sta per tornare anche il Black Friday di Apple. Dalla pagina del sito si viene ora avvertiti che il negozio è chiuso ed è molto probabile, se non certo, che la ragione sia proprio il lancio della giornata di promozioni.

Che cosa accadrà, lo sappiamo dai negozio di Australia e Nuova Zelanda: gli utenti che acquistano un prodotto Apple ricevono una card con un importo variabile che dipende dal prodotto comprato. Si va da 35 dollari australiani a 210 dollari australiani  per i prodotti più costosi. La card può essere usata per avere sconti o acquistare altri prodotti

Quindi tenendo conto del cambio, in Italia per il Balck Friday Apple possiamo aspettarci carte regalo iTunes con importi che vanno da un minimo di 25 euro fino a un massimo di 140 euro, anche se gli importi effettivi ufficiali potrebbero variare leggermente. Dalle promozioni risultano esclusi non solo i prodotti Apple ricondizionati ma anche i MacBook Pro di ultima generazione con Touch Bar. Invece è possibile approfittare delle promozioni per i computer con configurazione personalizzata.

Il Black Friday Apple dovrebbe prendere il via su Apple Store online dall’una di questa notte. Lo scorso anno le promozioni erano disponibili anche nei negozi della catena Apple Retail all’apertura il giorno dopo.