Al CES 2018 Pilot Era, camera per panoramiche video 360 in tempo reale a 8K

Pilot Era è una nuova fotocamera che consente di scattare foto o registrare filmati, "cucendo" direttamente i panorami e occupandosi dell'upload in tempo reale. Supporta il 4G, senza necessariamente bisogno di collegarsi con dispositivi mobili.

Pilot Era

Pisofttech è un’azienda cinese che al CES di Las Vegas ha presentato Pilot Era, una videocamera con integrata una tecnologia che consente di catturare in tempo reale video a 360° con risoluzione 8K e meccanismi di cucitura (“stitching”) automatica delle panoramiche.

La tecnologia alla base di un sistema così sofisticato e complesso è un algoritmo 3D, lo stesso utilizzato sulla maggiorparte delle fotocamere che consentono di catturare immagini di questo tipo. Detiene proprietà intellettuali (IP) legate ad algoritmi sfruttati da produttori di chip quali Rockchip ma anche in tecnologie core usate in piattaforme cloud come quella di Tencent. Gli sviluppatori spiegano che i loro algoritmi rendono più semplice “cucire” le immagini della fotocamera, con vantaggi nei tempi di registrazione e upload, senza bisogno di ricorrere a specifiche e lunghe sessioni di editing.

Pilot Era è la prima fotocamera dell’azienda con integrate funzionalità di cattura a 360°, un dispositivo che promette di “ridefinire l’esperienza d’uso di questo tipo di prodotti”.

«La fotocamera Pilot libera fotografi e creatori di contenuti VR da giornate passate in post-produzione per “cucire” insieme i video panoramici» spiega Adler Shen, CEO di Pisofttech. «Ora è possibile in modo facile e agevole scattare foto e riprendere filmati panoramici di alta qualità creando esperienze immersive e condividendo il tutto in tempo reale senza bisogno di attrezzature aggiuntive».

«La tecnologia core” spiega ancora il CEO, “è l’algoritmo di riconoscimento oggetti e la tecnologia di analisi dei movimenti che consentono alla fotocamera panoramica di individuare e interagire con le immagini in modo “intelligente”». «La tecnologia in questione sarà integrata presto nella Pilot Era permettendo alla fotocamera di individuare in locale le immagini senza bisogno di caricarle sul cloud per il riconoscimento e le analisi. Questo consente un enorme vantaggio in termini di performance rispetto a sistemi che fanno affidamento su CPU o GPU per l’esecuzione degli algoritmi di visione».

Adler Shen, CEO di Pisofttech.
Adler Shen, CEO di Pisofttech.

A detta dell’azienda produttrice, Pilot Era è l’unica camera in grado di scattare immagini e girare video in 4K o 8K “cucendo” il tutto in tempo reale, senza soluzione di continuità. L’utente può selezionare diversi tipi di risoluzioni per ottenere le performance migliori con le immagini, ad esempio scattando e registrando video in 4K a 100 frame al secondo oppure in 8K a 30 frame al secondo in base alle circostanze. Il videomaker può anche visualizzare le anteprime in tempo reale direttamente sullo schermo della fotocamera o da un’app per dispositivi mobile.

Pilot Era supporta i video streaming live di Facebook e YouTube in 4K. Gli utenti possono eseguire procedure di editing in tempo reale di foto, video e impostare le quattro lenti della fotocamera per regolare l’esposizione.

Altre caratteristiche da segnalare: supporto delle risoluzioni: 8192*[email protected]; 6144*[email protected]; 4096*[email protected], audio Ambisonic (surround), funzionalità di correzione delle distorsioni direttamente sulla fotocamera, risoluzione immagini di 8192*4096 o 10000*5000, funzionalità di regolazione in real-time per colori ed esposizione, stabilizzatore interno per le immagini, batterie (due) che offrono fino a 180 minuti di autonomia, lenti 4xF2.2 fisheye, supporto per quattro modalità di preview (fisheye, VR, little planet e equirectangular), supporto livestream 4G/Wi-Fi/RJ45. La fotocamera si controlla con il touch-screen e anche con voce o app di controllo remoto. Le dimensioni sono: 61mm x 61mm x159mm, il peso è di 565g. Il prezzo (indicativo) è di 3000$.

Pisofttech ha il suo quartier generale a Shenzhen. È stata fondata nel 2012 grazie a un fondo di 3 milioni di dollari di investitori quali ARM, SummitView Capital e SouthBridge Capital. Altri dettagli a questo indirizzo.

Vi ricordiamo che tutti gli articoli riguardanti le novità e le tendenze del CES 2018 sono raccolti su questa pagina di Macitynet.