Chrome 16, disponibile la versione definitiva del browser

Disponibile la versione definitiva (non beta) di Chrome 16. La principale novità di questa versione è la gestione di più utenti con l’integrazione di una nuova funzione per la creazione di profili e la gestione della sincronizzazione di bookmarks, app, estensioni, cronologia, ecc.

Google Chrome 16 è disponibile nella versione definitiva (non beta). La principale novità di questa versione (richiede Mac OS X 10.5 o superiore) è la gestione di più utenti con l’integrazione di una nuova funzione per la creazione di profili. In pratica da un unico account utente, più persone possono definire un profilo e personalizzare le opzioni: la possibilità è utile per chi condivide il proprio account tra più utenti e non vuole creare più account sul computer. È anche possibile sincronizzare le impostazioni tra più computer e avere sempre a portata di mano bookmarks, app, estensioni, cronologia e altre impostazioni. Qualunque cosa aggiornata su un dispositivo viene subito aggiornata da qualsiasi altra parte; inoltre, se succede qualcosa al computer, le impostazioni del browser sono al sicuro. Per eseguire l’accesso al proprio profilo basta andare sul menu Strumenti e selezionare “Accedi a Chrome…”.

[A cura di Mauro Notarianni]