fbpx
Home iPhonia iPhone Come crackare Touch ID: il video

Come crackare Touch ID: il video

Il sistema di riconoscimento delle impronte di Apple è super sicuro ma crackare Touch ID è possibile. Lo dimostra un video di Tested, un filmato di 18 minuti che riportiamo in calce in questo articolo, che mostra in ogni dettaglio, passo a passo tutte le procedure sperimentate. Si tratta di tecniche e procedure molto complesse, che richiedono dimestichezza con diverse tecnologie ma anche con materiali quali silicone e grafite. Ma soprattutto il video dimostra che le tecniche più semplici per entrare in possesso delle impronte digitali, in questo caso l’impiego di una impronta fotografata, non sono sufficienti per ingannare e crackare Touch ID.

Il primo tentativo di Tested infatti consiste nel recuperare una impronta senza che l’utente che l’ha registrata nemmeno ne accorga: fotografando l’impronta su una superficie toccata in precedenza, come per esempio quelle lasciate sullo schermo di iPhone. L’impronta fotografata è stata poi stampata in alta risoluzione al laser, infine è stata creata una replica capacitiva impiegando della grafite. Questa soluzione è la più semplice per ottenere le impronte ma le prove effettuate da Tested dimostrano in video che in questo modo non è possibile crackare Touch ID. In sostanza questo test dimostra che la soluzione indicata da alcuni hacker tedeschi, circa la possibilità di ottenere le impronte da foto di buona qualità, non sembra sufficiente per superare Touch ID di Apple.

La seconda procedura invece funziona: la copia dell’impronta è stata ottenuta con uno stampo in silicone, da cui è poi stata ottenuta la falsa impronta per crackare Touch ID riproducendola con la grafite. Anche in questo caso si tratta di una procedura complessa, non alla portata di tutti, laboriosa in termini di tempo e di lavoro ma che soprattutto richiede la possibilità di creare un calco dell’impronta dell’utente. Questo, come sottolineato nel video, è possibile solo con la collaborazione, forzata o meno del proprietario del dispositivo che ha registrato le proprie impronte con Touch ID.

In definitiva ckackare Touch ID è possibile ma per il momento la procedura risulta tanto complessa e laboriosa da risultare fuori dalla portata della stragrande maggioranza degli utenti, impossibile da ingannare in condizioni normali di utilizzo.

crackare touch id 1000

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,984FansMi piace
93,611FollowerSegui