Da JBL la soundbar Android TV con Assistente Google a bordo

In pre orine a 399 dollari la prima soundbar JBL con l'assistente Google a bordo; esegue Android TV e i comandi funzionano indipendentemente dal fatto che la TV sia accesa, o meno.

Da JBL la soundbar Android TV con l’Assistente Google a bordo

Gli assistenti virtuali hanno ormai preso il controllo di numerose periferiche connesse, soprattutto quelle che si trovano all’interno delle mura domestiche. In primo piano, su tutte, Alexa di Amazon, ma anche Google non vuole essere da meno. Sarà equipaggiata con l’assistente Google la prossima soundbar JBL, che funzionerà con una versione software ad hoc di Android TV.

Da JBL la soundbar Android TV con l’Assistente Google a bordo

E così, il prossimo passo per rendere ancor più versatili e onnipresenti gli assistenti virtuali potrebbe essere il loro insediamento all’interno delle soundbar. La prima con Assistente di Google. sarà quella JBL, già disponibile per il preordine negli Stati Uniti a 399 dollari, con spedizioni che dovrebbero iniziare a ottobre.

Non si sa se, e quando, e a quale prezzo, arriverà anche in Italia, o lascerà comunque i confini USA. E’ certo, però, che l’idea non è del tutto inverosimile, considerando che l’Assistente Google è ormai disponibile da tempo anche nel nostro paese.

A livello di specifiche tecniche, come riporta anche engadget, non si tratta di un accessorio destinato agli audiofili: la sound bar disporrà di una potenza di 100W senza il supporto di alcun subwoofer, supportato però nelle varianti wireless. E’ chiaro, allora, che il punto di forza della periferica è nella presenza dell’assistente vocale, che permetterà di controllare la soundbar tramite comandi vocali.

Da JBL la soundbar Android TV con l’Assistente Google a bordo

La soundbar include una interfaccia per Android TV completa e un controllo vocale Google Assistant sempre attivo. L’utente potrà così chiedere di riprodurre programmi TV oltre ai consueti comandi offerti dall’Assistente Google, e ciò indipendentemente dal fatto che che la TV sia accesa o meno.

La nuova soundbar JBL con Assistente Google rappresenta così una alternativa alla  soundbar Sonos anche se con alcune differenze nelle funzioni offerte, due novità che puntano a una nuova direzione per il mercato, quello delle soundbar dal prezzo abbordabile ma comunque arricchitte dalla presenza degli assistenti vocali smart.