Da Rotor Riot il controller perfetto per giocare a Fortnite con lo smartphone

Zero latenza grazie al collegamento cablato: da Rotor Riot il controller per droni e anche per videogiochi mobile già pronto per giocare con Fortnite su iPhone e Android

Da Rotor Riot il controller perfetto per giocare a Fortnite con lo smartphone

Rotor Riot ha annunciato un nuovo gamepad che farà la felicità dei giocatori incalliti di Fortnite. Dietro il generico nome “Drone e Game Controller” c’è infatti un dispositivo capace di controllare una buona parte dei droni in commercio – tra cui Parrot Bebop, DJI Mavic Air, DJI Spark, Ryze Tello e Teal One –  e più di 1.000 videogiochi scaricabili sui rispettivi negozi di applicazioni.

E’ compatibile con tutti gli iPhone (è certificato MFi da Apple) dotati di presa Lightning e sui quali è installata almeno la versione 7 di iOS ma anche smartphone Android con USB-C in quanto per funzionare non sfrutta la più diffusa connessione Bluetooth ma si collega ai dispositivi via cavo. Ciò consente al controller di eliminare qualsiasi lag o latenza e garantire la migliore performance con qualsiasi videogame.

Ha la forma del classico controller di gioco usato dalle console ed è inoltre l’unico – dichiara il produttore – ad offrire i pulsanti L3 e R3 (che si attivano schiacciando i rispettivi stick), mantenendo così inalterata l’esperienza di gioco degli stessi titoli presenti proprio su console.

Da Rotor Riot il controller perfetto per giocare a Fortnite con lo smartphone

Come dicevamo è già compatibile con Fortnite e centinaia di altri titoli tra i più giocati del momento tra cui Asphalt 9, NBA 2K19, Rayman Adventures e Grand Theft Auto Vice City. Per conoscere l’intera lista dei giochi compatibili è sufficiente installare l’app Ludu Mapp sullo smartphone e verificare la compatibilità con il nuovo controller di Rotor Riot.

Per chi fosse interessato all’acquisto segnaliamo che è in vendita sul sito ufficiale al prezzo di 49,99 dollari mentre in Italia è distribuito da Accessory Line.