fbpx
Home Macity Mac OS X OS X 10.10 Yosemite, ruolo marginale per la Dashboard

OS X 10.10 Yosemite, ruolo marginale per la Dashboard

Con Yosemite si dirà addio alla Dashboard Os X? Al momento non è ancora così, ma la funzione arrivata in pompa magna con OS X 10.4 Tiger, nella beta del nuovo sistema operativo è ormai un fantasma al punto da non essere neppure più caricata di default nel dock.

Come noto, la Dashboard ha da molti anni la funzione di offrire sul Mac anni una rapida panoramica di informazioni usate quotidianamente, come previsioni meteo locali, note veloci, calcolatrice e altro ancora. Al suo lancio era stata molto pubblicizzata da Apple che aveva creato anche una sorta di programma di sviluppo di Widget (piccole applicazioni che svolgevano compiti semplici), riservando ad essi anche una sezione sul suo sito dove i Widget erano elencati per categoria. Successivamente la sua rilevanza è andata sempre più scemando e ora con Yosemite, la Mela sembra pronta a cancellarne l’esistenza.

La ragione è la sua concorrenza con il centro Notifiche. Questa funzione offre la possibilità di presentare velocemente informazioni e con la nuova vista “Oggi” nel Centro Notifiche permetterà richiamare al volo widget per il Calendario, Meteo, Azioni, Promemoria, Orologio del mondo e i social network. Ulteriori widget saranno scaricabili dal Mac App Store consentendo di personalizzare la vista in questione. Sarà anche possibile avere applicazioni che comunicano con le Notifiche, questo significa che se uno sviluppatore pensa che sia utile, potrà creare applicazioni che forniscono dati al Centro Notifiche. In pratica sostituirà in tutto e per tutto la Dashboard che ben difficilmente potrà sopravvivere, anche se teoricamente Apple potrebbe non sopprimerla del tutto, per permettere di usare Widget ancora oggi funzionanti e utili per qualche utente.

 

YoseDash1

Yosedash2 Dashboard Os X

YoseDash3

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui