fbpx
HomeiPhoniaiPhoneDieta a zona per iPhone, il salva(giro)vita post natalizio

Dieta a zona per iPhone, il salva(giro)vita post natalizio

Se, in un tempo, vi state rallegrando e preoccupando per i pranzi pantagruelici Natalizi, cancellate la preoccupazione e impugnate iPhone e poi scricate  La mia Dieta Zona. L’applicazione realizzata da Sperling & Kupfer è l’unica sviluppata con l’approvazione di Barry Sears, il biochimico americano che ha ideato il programma a metà degli anni 90 e potrà servirvi per smaltire gli effetti delle abbuffate accanto all’albero.

Il software ha una grafica minimalista ma abbastanza elegante, sebbene a colpire di più siano le numerose funzioni messe a disposizione dell’utente: con pochi tocchi è possibile personalizzare i propri pasti della settimana, oppure fare in modo che sia l’applicazione stessa a scegliere in automatico, creando dei menù sulla base di oltre 300 ricette. Oltre al pranzo e alla cena non mancano neppure la colazione e lo spuntino pomeridiano, il che rende il software ancora più completo: inutile dire che per ciascuna delle ricette viene riportato il metodo di preparazione e le informazioni nutrizionali.

In un menù apposito è poi possibile tenere traccia di tutti i propri progressi, anche grazie alla possibilità di registrare attività fisiche. Da questo punto di vista è bene sottolineare che il software ricalcola automaticamente le ricette tra cui scegliere a seconda del proprio fabbisogno alimentare. Infine, l’integrazione con Facebook permette di condividere i propri risultati e le ricette coi propri contatti e con gli altri estimatori della dieta a zona. Chi fosse interessato può trovare l’applicazione su App Store al costo di 4,99€.

241210-dieta-1.jpg241210-dieta-2.jpg241210-dieta-3.jpg241210-dieta-4.jpg

Offerte Speciali

Bozza automatica

iPad Pro 2021 11″ al minimo su Amazon: 256 GB a 931€ invece che 1009€

iPad Pro 11" 2021 è ancora in sconto su Amazon. Lo comprate al prezzo più basso del mercato nella versione 256 GB con schermo 11", solo 947 euro (e potete pagare anche a rate senza interessi e senza garanzie.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial