DJI porta lo zoom ottico e digitale sui droni con la camera Zenmuse Z3

DJI porta lo zoom ottico e digitale su alcuni dei suoi droni, grazie alla camera Zenmuse Z3, compatibile con Inspire 1, Matrice 100 e Matrice 600. Il tutto alla modica cifra di 999 euro.

Con la camera Zenmuse Z3 DJI aggiunge un tassello interessante nella sua linea di droni; la nuova camera permetterà infatti di filmare con uno zoom a 7x, abbinando uno zoom ottico 3,5x con uno zoom digitale 2x. La camera, appartenente alla serie Zenmuse, potrà essere utilizzata al meglio tramite la consueta applicazione DJI Go, che permette all’utente di guardare il flusso video in diretta, mentre il drone è in aria.

La nuova camera Z3 utilizza lo stesso sensore della fotocamera incorporata su Inspire 1 e Phantom 4, quindi offre la stessa risoluzione a 12 megapixel con supporto a file RAW. Zenmuse Z3, inoltre, potrà essere utilizzata per riprese video a 30fps con risoluzione 4K. Ovviamente, la camera incorpora un gimbal a tre assi, che può essre collegato a Inspire 1, Matrice 100 e Matrice 600, quindi non compatibile con nessun drone della serie Phantom, dove invece la camera non è rimovibile.

zenmuse z3

Zenmuse Z3 è già disponibile all’acquisto sul sito ufficiale DJI, pronto per le spedizioni anche in Italia, ma la consegna è prevista dopo 15/20 giorni dal pagamento. Prima dell’acquisto è necessario accertarsi che si tratti dello Z3, dato che sul sito è presente anche Zenmuse X3 molto simile per estetica e caratteristiche, che non offre però le funzioni di zoom, esclusiva attualmente del modello Z3. Si acquista direttamente da qui al prezzo di 999 euro.

medium_Z3_1