Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Eleven Rack, l'emulazione per chitarra diventa hard

Eleven Rack, l’emulazione per chitarra diventa hard

Siete fra quelli che oltre a muovere il mouse amano far correre le dita sul manico di una sei corde? (… anche solo quattro, se si tratta di un basso). Bene, Digidesign ha sfornato una innovativa soluzione tutta dedicata ai chitarristi che unisce l’emulazione software a un dispositivo hardware capace di soddisfare tutte le necessità  di un chitarrista “digitalizzato”: dalle sessioni in studio al live, rendendo semplice perfino il reampling, ovvero la tecnica che permette di modificare il suono di una parte di chitarra registrata modificando la catena di effetti e ampli virtuali assegnati al canale; con Eleven Rack è semplicissimo perfino inserire ampli ed effetti reali, veri, all’interno della catena (“rig” come dicono i chitarristi che fanno sul serio).

Il sistema Eleven Rack è composto da una sfavillante * anche il look fa la sua! * interfaccia audio hardware con DSP integrato, che può essere utilizzata anche in modalità  stand-alone, e di una versione ad hoc del noto software Pro Tools LE che, attraverso una finestra specifica, permette non solo di controllare tutte le funzioni del Rack dal computer ma anche di utilizzare l’interfaccia stessa come processore di effetti: in questo modo il computer rimane completamente sgravato dall’elaborazione. Al Mac, come al PC, l’interfaccia si collega semplicemente via USB 2.0 e offre il supporto simultaneo per 8 canali di registrazione fino a 24 bit/96 kHz, uscite stereo XLR bilanciate e uscite da 1/4″ dedicate, ingresso microfono XLR con alimentazione phantom a 48 V e pad switch, 2 ingressi di livello di linea da 1/4″, I/O digitale AES/EBU e S/PDIF, uscita jack cuffia da 1/4″, MIDI In e Out. Tutti i suoni, i rig impostati sul computer possono essere trasferiti automaticamente al dispositivo Rack in modo da averli tali e quali nelle esibizioni dal vivo.

Fra le tante, una caratteristica che promette davvero bene dell’Eleven Rack sembra essere il circuito integrato denominato True-Z. Di che si tratta? Di un circuito analogico capace di replicare in maniera “fisica” l’impedenza in ingresso degli ampli e dei pedali per chitarra. Il circuito dovrebbe garantire la stessa risposta del segnale che ciascuna chitarra genera quando collegata ai dispositivi reali che Eleven Rack va ad emulare (è possibile regolare manualmente l’impedenza di ingresso per adattarla a quella dello strumento). Questo circuito promette di risolvere definitivamente e in modo analogico uno dei problemi più grandi dell’emulazione digitale. Come ogni chitarrista infatti ben sa, due chitarre diverse collegate allo stesso rig di effetti e ampli hanno risposte diverse, e di conseguenza suoni diversi. L’emulazione digitale attenua (per non dire cancella) queste differenze. Il circuito True-Zone promette di restituirle.

Eleven Rack sarà  in vendita nei negozi che propongono le soluzioni Digidesign fra due o al massimo tre settimane. Il prezzo di listino al pubblico è di 800 euro più IVA. Maggiori informazioni in questo sito Web.
[A cura di Francesco D’Ambrosio]

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,960FollowerSegui