Facebook lancia Riff, nuova applicazione per video condivisi

Facebook ha lanciato la nuova applicazione Riff, che permette agli utenti di creare progetti video da condividere con amici e partecipanti. L'app Riff per iPhone è gratis su App Store

Facebook ha presentato la nuova applicazione Riff, dedicata questa volta alla realizzazione di video di gruppo. L’applicazione è abbastanza semplice: l’utente può creare il suo Riff, un breve video, da condividere poi di seguito con gli amici attraverso qualunque social network. A questo punto l’autore può invitare una serie di amici consentendo loro di contribuire a quello che potremo chiamare un progetto comune; gli amici potranno a loro volta realizzare un altro video da aggiungere al progetto e condividere il tutto con i loro amici. Così facendo è possibile rendere un progetto virale e permettere alle persone di partecipare attraverso una sorta di passaparola virtuale.

I video sono sempre più importanti per Facebook, data la sempre crescente popolarità di questo strumento non solo all’interno del social network ma anche nei suoi progetti collaterali. Lo stesso Riff è un’applicazione a se stante e ha solo alcuni punti di contatto con Facebook stessa. Si tratta in ogni caso di un funzionalità non nuova, che replica quello che accade su Snapchat con Our Story, opzione molti simile a Riff, in grado però di generare decine di milioni di visualizzazioni in poche ore.

Riff per iPhone è disponibile gratuitamente seguendo questo link diretto all’applicazione.

riff-1