Fitbit e Strava, partnership per unire le rispettive community

Fi Fitbit e Fitness hanno annunciato una partnership per l’integrazione tra le loro due rispettive community. L’integrazione permette agli utenti di sincronizzare automaticamente le app Fitbit e Strava in modo da avere a disposizione la pluripremiata gamma di dispositivi di Fitbit per monitorare la propria attività quotidiana, tracciare i propri esercizi e massimizzare i propri allenamenti e, grazie […]

Fi

Fitbit e Fitness hanno annunciato una partnership per l’integrazione tra le loro due rispettive community.

L’integrazione permette agli utenti di sincronizzare automaticamente le app Fitbit e Strava in modo da avere a disposizione la pluripremiata gamma di dispositivi di Fitbit per monitorare la propria attività quotidiana, tracciare i propri esercizi e massimizzare i propri allenamenti e, grazie all’integrazione, coinvolgere e competere contro gli altri atleti su Strava.

In base all’accordo gli utenti possono utilizzare Stava per gli allenamenti quando stanno correndo o pedalando per connettersi con amici, compagni di squadra, altri team e atleti e anche utilizzare Fitbit per monitorare la propria salute e il benessere quotidiano, oltre agli allenamenti con gli avanzati trackers come Fitbit Charge HR e Surge, per avere indicazioni complessive sullo stato di salute dal momento della sveglia a tutta la notte compresa.

L’ integrazione permette agli utenti di accedere alle community globali di Fitbit e Strava, con la possibilità di connettersi  a persone che hanno gli stessi obiettivi di fitness, trovare e seguire altri atleti e divertirsi a incoraggiarsi a vicenda per raggiungere il livello successivo. I benefici maggiori comprendono:

La sincronizzazione degli allenamenti funziona con tutti i dispositivi Fitbit così l’utente con un account Strava può sincronizzare gli allenamenti registrati con Fitbit direttamente con il proprio account Strava. Per esempio con Fitbit Surge , il più venduto orologio GPS negli Stati Uniti secondo NPD*, gli utenti possono usare la modalità multi sport per registrare al polso gli allenamenti di corsa e in bicicletta. Statistiche relative al battito cardiaco continuativo in tempo reale, distanza calcolata con GPS, passo e altimetro sono automaticamente sincronizzate dal dispositivo all’account dell’utente dove è possibile senza sforzi vedere il riassunto degli esercizi, i percorsi e i tempi parziali sia sulla dashboard Fitbit che su quella Strava. Per gli utenti che amano il running o utilizzano l’app appena implementata per la bici, Fitbit Surge grazie a Strava offre l’analisi degli allenamenti.

È possibile utilizzare l’app MobileRun di Fitbit con qualsiasi dispositivo Fitbit per condividere I dati GPS tramite Strava; inoltre sincronizzare i dati del battito cardiaco con Fitbit Charge HR e Fitbit Surge.

gli atleti che registrano corse e pedalate su Strava ritroveranno questi allenamenti negli esercizi di Fitbit, compresi distanza percorsa e calorie consumate, in modo da poterli collegare facilmente alle statistiche delle attività giornaliere.

_K6A0626_lo