HomeMacityFinanza e MercatoIn Germania Qualcomm ha citato Apple in giudizio

In Germania Qualcomm ha citato Apple in giudizio

Il CEO di Qualcomm sembra sicuro che tra l’azienda da lui guidata e la Apple, si arriverà a un accordo per la questione dei brevetti sui chip-modem, ma intanto le due società mostrano i muscoli. Ultima novità è un procedimento giudiziario a Monaco di Baviera, una richiesta di risarcimento danni per l’importazione e la vendita di iPhone in Germania.

Il procedimento è simile a quello che Qualcomm ha richiesto all’ITC negli USA per cercare di bloccare la vendita degli iPhone. Secondo Don Rosenberg, vice presidente e consulente legale di Qualcomm, i brevetti in discussione non sono soggetti ai termini di licenza FRAND (condizioni giuste, ragionevoli e non discriminatorie). Il produttore dei chip pretende “il godimento dei diritti sulle vendite e l’importazione degli ultimi iPhone in Germania” ha spiegato Rosenberg evidenziando che “le invenzioni di Qualcomm sono il cuore di ogni iPhone e vanno al di là delle tecnologie modem e standard di telefonia cellulare”.

multa Qualcomm acquista CSR

Come già riportato qui, intanto quattro importanti costruttori partner di Apple hanno controquerelato Qualcomm, rispondendo alla causa intentata dal produttore di chip modem a maggio di quest’anno. Apple sta trattenendo i pagamenti verso i costruttori partner circa le royalty che questi ultimi detengono in base alle licenze Qualcomm dichiarando che adotterà questa strategia fino a quando la sua controversia con Qualcomm non sarà risolta.

Per la Mela i termini del contratto applicati sono “inaccettabili”. Qualcomm ha spiegato di voler continuare “a difendere vigorosamente” il suo modello di business “e il diritto di proteggere e ricevere un equo compenso per i contributi tecnologici all’industria”.

 

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 1 TB su Amazon risparmiate quasi 400 Euro sul modello top

Su Amazon comprate in sconto il top di gamma dei MacBook Pro 16" disponibili online senza personalizzazion. Sconto del 10%, pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial