Google, aggiornamenti Nexus garantiti per soli due anni

Google rilascia ufficialmente il calendario degli aggiornamenti per i suoi Nexus: aggiornamento di OS garantiti per soli due anni, che diventano tre per la sicurezza

Nexus 5X
[banner]…[/banner]

Google ha da poco rilasciato alcune informazioni sui suoi dispositivi Nexus, fino ad oggi gli apparecchi Android che più di tutti gli altri hanno goduto di update tempestivi riguardo alla versione del sistema operativo, definendo a due anni il supporto massimo per gli aggiornamenti Nexus.

In base alla informazioni rilasciate da Google i dispositivi Nexus otterranno patch di sicurezza fino a tre anni dal loro lancio o fino a 18 mesi dalla fine della loro commercializzazione ufficiale su Google Play store: in altre parole Google garantisce il supporto in termini di sicurezza per circa tre anni a partire dalla vendita del dispositivo Nexus.

Si riduce però la garanzia di aggiornamenti Nexus in termini di versioni “maggiori” del sistema operativo: in questo caso il supporto è garantito solo per i primi due anni di vita del dispositivo, termine oltre il quale è possibile definire il Nexus come ormai obsoleto. Qui di seguito la tabella degli aggiornamenti garantiti da parte di Google per i Nexus oggi sul mercato.

aggiornamenti Nexus
A rigor di logica il Nexus 6 e il Nexus 9 dovrebbero riuscire a ricevere ancora Android N, mentre i possessori di Nexus 5X e Nexus 6P potranno dormire sonni tranquilli almeno fino all’autunno del prossimo 2017; tutti gli altri invece possono fin da ora abbandonare ogni speranza. L’unica possibilità di vedere una nuova versione di Android sul loro vecchio Nexus è il root.