fbpx
Home Hi-Tech Android World Google Foto, per gli utenti Nexus archiviazione illimitata con foto a risoluzione...

Google Foto, per gli utenti Nexus archiviazione illimitata con foto a risoluzione originale?

Visto il successo della app e il traguardo dei 200 milioni di utenti iscritti in 12 mesi, Google continua a migliorare il suo servizio di archiviazione di immagini sul cloud e sembra riservare diverse novità per il futuro, fra le quali la possibilità di ottenere spazio di archiviazione illimitato per tutte le immagini a risoluzione originale, almeno per gli utenti dei dispositivi Nexus.

Oggi Google offre già spazio di archiviazione illimitato agli utenti, a patto che questi rinuncino a caricare online immagini e video con risoluzione superiore ai 16 MP o 1080p per i video; in caso di immagini e video originali con risoluzione superiore, la foto (o il video) andrà “compressa”, pena l’andare a consumare lo spazio disponibile su Google Drive, tutt’altro che infinito.

Secondo l’analisi effettuata da Android Police sulla prossima app Google Foto per Android, nel codice della app si celano alcune righe che suggeriscono che la possibilità che gli utenti Nexus possano ottenere archiviazione illimitata anche per le foto e i video originali, qualunque sia la loro dimensione, a patto che siano caricate da Nexus.

spazio di archiviazione illimitato google foto nexus

Resta da capire se questo beneficio sarà valido solo per le foto e i video catturati dei dispositivi Nexus o per qualunque immagine o foto venga caricata online. Ad oggi nessun dispositivo Nexus scatta immagini con risoluzione superiore ai 16 MP, e dal punto di vista fotografico limitare questa funzione alle sole immagini catturate con un Nexus avrebbe poco senso. Questo a meno che lo scopo di Google non sia quello di favorire i video: entrambi gli ultimi Nexus 6P e Nexus 5X possono riprendere video a 4K, video che oggi devono essere ridimensionati per poter essere salvati su Google Foto senza occupare spazio su Google Drive.

Oltre a questa novità, Google Foto dovrebbe arricchirsi di altre due funzioni: sarà possibile scegliere in base a quale criterio organizzare gli album, e verranno aggiunti nuovi controlli nella schermata di modifica, dedicati al controllo di esposizione e contrasto.

Ad oggi forse il vero punto debole di Google Foto è la povertà delle opzioni di modifica (davvero limitate se confrontate ad esempio ad una app come Snapseed) e un miglioramento di questo settore è sicuramente auspicabile.

 

Offerte Speciali

Sconto Beats Solo Pro, cuffie top con soppressione del rumore: solo 215,94€

Cyber Monday: Beats Solo Pro, cuffie top con soppressione a 169,99 €

Su Amazon precipita il prezzo delle Beats Solo Pro; ora costano solo 199euro invece che 300 nel colore grigio.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,965FansMi piace
93,792FollowerSegui