Google Foto introduce i Movie Concept, i film automatici della propria vita

Google Foto presenta Movie Concept, nuovi filmati generati automaticamente che vogliono emozionare l'utente con storie create dagli algoritmi di Mountian View

Movie Concept

Google ha presentato una nuova funzionalità della sua app Google Foto, legata alla già disponibile funzionalità di creazione automatica di filmati. Fino ad oggi Google Foto era in grado di creare un breve filmato sfruttando immagini catturate durante una vacanza o un viaggio, aggregandole in maniera basilare secondo un algoritmo interno.

Con i nuovi Movie Concept l’azienda porta questa funzione a un nuovo livello, creando filmati basati su temi specifici, seguendo ovvero logiche che vanno oltre la semplice aggregazione.

Il primo esempio si chiama They Grow Up So Fast (visibile in coda all’articolo) e mostra le immagini di alcuni bambini durante la loro fase di crescita, realizzando così un collage di immagini che permette di ripercorrere i momenti salienti della vita di un bimbo. Una funzione molto utile per un genitore che vuole immortalare il proprio figlio che cresce, il tutto automaticamente: sarà Google ad analizzare le immagini e creare il filmato.

Movie Concept

Il secondo Movie Concept si chiama Summer of Smiles, e aggregherà in un filmato le immagini più felici delle vostre vacanze, mentre il terzo Movie Concept, Special Day, sarà in grado di realizzare filmati automatici in giorni chiave, come Natale, Halloween, il proprio compleanno, oppure Capodanno.

L’idea è evidentemente quella di creare in maniera automatica filmati dal forte impatto emozionale, proponendoli agli utenti senza la necessità di dover smanettare per creare video. L’obbiettivo di Google è quello di creare un sistema capace di organizzare alla perfezione gli album fotografici, offrendo però anche un valore aggiunto mediato dai potenti algoritmi dell’azienda.