Google Jamboard, ecco la lavagna touch di Google da 55 pollici

Google presenta la Jamboard, la lavagna touchscreen da 55 pollici e 4K, indirizzata alle aziende e concorrente del Surface Hub di Microsoft

Google fa un passo in avanti nel settore dell’hardware da ufficio oggi con la nuova Jamboard, una grande lavagna digitale touchscreen da 4K. Proprio come il Surface Hub di Microsoft, Jamboard è una lavagna da 55 pollici con dentro un cervello Android, sfruttato per alimentare il suo display da 4K.

Lo schermo di Google supporta fino a 16 tocchi di contatto simultanei (rispetto ai 100 disponibili sul Surface Hub), e comprende uno stilo, una fotocamera integrata e gli altoparlanti. La Jamboard permetterà agli utenti di Google Apps di creare sessioni di “Jam” per collaborare su documenti, disegnare, o modificarli anche in diretta durante una chiamata su Hangout.

Jamboard

L’azienda non rivela le specifiche esatte del suo touchscreen gigante, ma mostra alcune caratteristiche software interessanti. La Jamboard è in grado di percepire quando si utilizza il dito per rimuovere le cose dalla lavagna, rispetto a quando invece c’è la volontà di disegnare. E’ disponibile anche una serie di strumenti come note, stampini, e il riconoscimento della scrittura e delle forme.

Sarà anche possibile usare lo strumento come un televisore o collegarlo ad un supporto con ruote per riunioni on-the-go. Secondo quanto dichiarato da Mountain View, la Jamboard sarà disponibile ad un prezzo inferiore ai 6000 dollari nel 2017, costo inferiore agli 8.999 dollari del surface Hub di Microsoft. Qui di seguito il video di presentazione.