Google vuole comprare Twitter?

Torna l’indiscrezione secondo la quale la grande “G” sarebbe pronta ad acquisire Twitter. I diretti interessati al momento non commentano. Speculazioni o altro? Intanto il titolo di Market Street vola in borsa

Tornano le voci secondo cui Google vuole comprare Twitter. Nonostante abbia provato a entrarci in tutti i modi, Google non è riuscita a fare breccia nel mondo dei social network. La grande “G” vanta centinaia di milioni di utenti per Google+ ma molti di questi sono in realtà utenti “fantasma” registrati magari una volta ma che in seguito non hanno mai sfruttato il servizio. Facebook continua a macinare trionfalmente grandi numeri e utenti attivi; una potenziale minaccia per la leadership di Google che, inevitabilmente, a questo punto potrebbe tentare una mossa mirabile: comprare Twitter.

La voce – da prendere con molta cautela – è riportata dal Telegraph, e a fare gola al colosso dei motori di ricerca sono i quasi 288 milioni di utenti attivi. Stando a quanto riferisce la testata, il servizio di microblogging in meno di dieci anni è riuscito ad ottenere una capitalizzazione di mercato pari a 34 miliardi di dollari, una cifra non indifferente, ma allo stesso tempo alla portata delle casse di Mountain View. Bisogna ricordare che non è la prima volta che una simile indiscrezione circola: già nel 2011 era circolata voce di una trattativa in corso.

comprare Twitter