GoPro stacca la spina: addio al supporto per Windows Phone

GoPro non aggiornerà più l'applicazione su Windows Phone: apparentemente abbandonato il progetto di restyling dell'app per Lumia 950 e 950 XL su Windows 10 annunciato a dicembre

gopro Windows phone

La crisi di GoPro rimbalza anche sugli utenti Windows Phone. L’applicazione, come si scopre da una pagina della community, continuerà ad esistere e funzionare con le action cam esistenti, ma non sarà più aggiornata per supportare i futuri modelli o per includere nuove funzionalità.

GoPro Windows phone

La notizia stupisce più del taglio di prezzi della Hero+ in quanto la società, nel mese di dicembre, aveva informato di essere al lavoro su una nuova applicazione fatta su misura per i Lumia 950 e 950 XL con Windows 10 e che, a questo punto, non arriverà mai.

La conferma dell’abbandono di GoPro per la piattaforma mobile di Microsoft è visibile anche nella pagina ufficiale dedicata al download dell’applicazione dove, per l’appunto, permangono i link per iOS e Android ma è sparito quello diretto alla versione per Windows Phone (che ad ogni modo trovate ancora a questo link). Nonostante la proposta di smartphone con buone funzionalità a prezzo abbordabile le vendite di terminali Windows Phone non sono decollate come sperato da Redmond: oltre alla concorrenza spietata di iOS e Android, gli analisti indicano i principali problemi nell’assenza di smartphone di fascia top e la scarsa disponibilità di terminali Windows proposti da costruttori diversi da Microsoft. Sembra che per tentare di risollevare la situazione Microsoft stia lavorando a un Surface Phone con specifiche top per competere meglio nella fascia di iPhone e dei terminali Android migliori ma l’introduzione, almeno per il momento, non sembra arriverà a breve.

gopro Windows phone