HEXO+, il drone completamente autonomo che segue e filma il padrone

HEXO+ è l'esacottero fotografico, che vola autonomamente, seguendo il proprio padrone e filmando le sue gesta. Si preordina a questo indirizzo al prezzo scontato (fino al 31 maggio) di 1299 dollari.

L’evoluzione dei droni non poteva che avere un unico senso di marcia: il drone che si guida da solo. Sono già diversi gli esemplari presentati in questa nuova categoria di macchine fotografiche volanti, tra cui il “simpatico” Lily. Non è, però, il solo e tra le camere volanti completamente autonome, che permettono di registrare e fotografare le gesta del padrone anche HEXO+, il drone con gimbal 3D e GoPro. L’applicazione dedicata, che accompagnerà il volo di Hexo+, permetterà all’utente di diventare il regista di se stesso.

Attualmente è in pre ordine al prezzo scontato del 16% direttamente sul sito ufficiale, dove costa 1299 dollari. L’arrivo sul mercato di HEXO+ è previsto per il prossimo autunno, con una range massimo di volo rispetto al suo padrone di 60 metri. Si tratta di una distanza, senza dubbio, sufficiente, per riprendere correttamente i movimenti e le attività del soggetto. Il video in calce, realizzato dallo snowboarder francese Xavier De Le Rue, rende l’idea delle capacità del drone fotografico. La batteria di HEXO+ permette un tempo di volo stimato di 13 minuti, con la possibilità per l’utente di sostituire facilmente la batteria, semplicemente aprendo il vano dedicato, mentre il tempo di ricarica è di circa un’ora e mezza; un’operazione, che stando alle dichiarazioni del team di sviluppo, consta all’utente pochi secondi.

Particolarmente veloce e reattivo, HEXO+ è in grado di raggiungere la velocità di 70 km/h, così da poter filmare le gesta sportive più estreme, come ad esempio una discesa con gli sci, o anche semplicemente una corsa in bici. In questa prima versione del drone non sarà incluso alcun sistema per evitare automaticamente gli ostacoli, così che è consigliabile un volo in aree aperte; attraverso l’applicazione, comunque, sarà possibile prevedere le traiettorie del drone, così da far seguire il proprio tragitto senza alcun possibile scontro.

packshot_1

HEXO+, comunque, permetterà anche un volo in manuale, potendo prendere i comandi di questa camera volante trasformandola, all’occorrenza, in un più comune drone. Per guidare il HEXO+, però, sarà necessario accoppiare un telecomando PPM RC, Futaba S.Bus, Spektrum DSM,DSM2, o DSM-X Satellite. La particolare flying cam può volare anche in condizioni di vento avverse, potendo resistere a forti ventate di 24 km/h circa. Questo risultato viene raggiunto grazie alla stabilità portata dai 6 motori, dal telaio inclinato e da una shell aerodinamica.Altresì, in caso di perdita di segnale GPS, o di batteria scarica dello smartphone o del drone stesso, HEXO+ supporta modalità di emergenza, che gli permetteranno di atterrare automaticamente.

HEXO+ si pre ordina al prezzo di 1299 dollari direttamente a questo indirizzo. Le prime spedizioni partiranno già a settembre 2015.