fbpx
Home Macity AggiornaMac Hydra, il software leader per foto HDR in sconto del 47%

Hydra, il software leader per foto HDR in sconto del 47%

Ottenere foto perfette, elaborando diversi livelli di esposizione, per oggi e domani è più facile ed economico grazie a  StackSocial [sponsor]. L’emergente sito che propone spesso interessanti promozioni, lancia  una campagna sconti che permette di ottenere l’eccellente Hydra Pro a 50 dollari e circa 42 euro, il 42% in meno rispetto al prezzo Mac App Store dove costa 79,99 euro.

Chi scatta foto in digitale conosce certamente il valore di questa applicazione, giudicata eccellente da numerose recensioni di siti specializzati e riviste che si occupano di fotografia. Il suo scopo è quello di produrre immagini HDR (qui alcuni buoni esempi di immagini HDR ottenute con Hydra), ovvero con un range di tonalità e luci simile a quello percepito dall’occhio umano, combinando vari scatti con una metodologia nota a chi ha un iPhone. La differenza tra quel che avviene sul telefono e Hydra comincia dal fatto che il software di Creaceed è in grado di utilizzare fino a 7 immagini (iPhone ne usa solo due) e nel sofisticato sistema di allineamento e selezione. La capacità di allineare le immagini è una peculiarità di Hydra; altri software simili richiedono che le foto siano perfettamente allineate e quindi è necessario scattare con un treppiede, qui invece è il motore dell’applicazione che si occupa di analizzare l’immagine e procedere alla perfetta sovrapposizione. Le foto vengono poi, sommate, ritoccate, modificate in maniera tale da essere perfettamente fuse e con tutte le luci e le ombre bilanciate.

hydra esempio

La nuova versione di Hydra si basa anche su tecnologie intrinseche di Mac OS X come l’architettura a 64 bit di Snow Leopard e Lion e consente di eseguire il rendering delle immagini fino a 2.5 volte più velocemente rispetto alla vecchia versione a 32 bit per Leopard. Il sistema consente, inoltre, di elaborare il doppio delle istruzioni per ciclo di clock, velocizzando i calcoli numerici e altre operazioni. Supporta anche tecnologie peculiari Lion (modalità a tutto schermo, salvataggio automatico, versioni, riprendi), ha un’interfaccia rinnovata, supporta nuove modalità di photo processing denominate Photo Preparation e Photo Development e include molte altre migliorie.

Il pacchetto, che può funzionare anche come plug-in per Aperture  3.x o LightRoom 3.x, oltre che come applicazione indipendente e offre un mapper di default per tonalità “percettive” grazie al quale è possibile ottenere risultati finali che sembrano molto naturali e usare un tool denominato “Homography” con il quale è possibile allineare facilmente piccole distorsioni. Hydra legge file HPG, TIFF, PEF, DNG e RAW. I file sono convertiti internamente in una rappresentazione ad alta qualità a 32 bit (sono supportate risoluzioni fino a 20 megapixel).

La versione Pro si differenzia dalla versione Express (non in saldo e che ha un costo di 39,99 euro) per la capacità di operare in batch e la possibilità di analizzare con sonde software le varie parti dell’immagine per un allineamento e omogeneizzazione di luci e colori. Infine la versione Pro accetta fino a 7 immagini mentre la versione Express solo 3.

Hydra è completamente localizzato in Italiano: interfaccia e manuali di supporto. Qui una demo.

Lo sconto di StackSocial continuerà fino al 10 agosto; l’acquisto è possibile anche usando, oltre che la carta di credito, anche usando PayPal a partire da qui

Offerte Speciali

I migliori sconti Apple su Amazon nel week end

In questo articolo abbiamo tracciato tutti i migliori sconti Amazon sui prodotti Apple che abbiamo reperito in questo fine settimana. Ecco, da iPhone ai Mac, passando per accessori ed Apple Watch, le migliori offerte del sito Internet
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,425FansMi piace
95,281FollowerSegui