IFA 2011: da Pioneer due nuovi diffusori AirPlay compatibili

Da Pioneer arrivano due nuovi diffusori compatibili con AirPlay, la tecnologia che funziona su WiFi o Ethernet e consente di trasmettere (dal Mac o dai dispositivi con iOS) la musica sugli altoparlanti ma anche informazioni come titoli di brani e album, nomi degli artisti, copertine e tempo trascorso e rimanente.

All’IFA di Berlino, Pioneer ha annunciato due nuovi diffusori (2 x full range e 4 x radiatori passivi) compatibili con AirPlay: X-SMC3-S e X-SMC4-Elite. I due prodotti funzionano con le reti wireless e supportano AirPlay e DLNA v1.5, il che significa che è possibile collocare i sistemi dovunque e riprodurre i brani dal computer (Mac o PC) o dispositivo portatile. Il dock incorporato consente di riprodurre i brani direttamente dal dispositivo.

Un adattatore Bluetooth denominato AS-BT200 (opzionale) permette di sfruttare Air Jam per riprodurre e condividere le playlist di quattro diversi dispositivi iPhone, iPad o iPod touch o guardare video su qualsiasi schermo con l’uscita composita.

La porta USB consente di riprodurre file WMA, MP3, MPEG4 AAC e FLAC. Non manca, infine, la radio AM/FM e stazioni internet (vTuner). Il display LCD è a colori ed è presente anche un display LEM a colori per visualizzare gli album degli artisti. I due prodotti saranno disponibili da fine ottobre Non conosciamo il prezzo per l’Italia. Negli Stati Uniti i prezzi sono rispettivamente di 400$ e 480$ per la versione Elite (già abilitato di serie con l Bluetooh).

Pioneer Music Tap X-SMC3-S e X-SMC4-K-Elite

[A cura di Mauro Notarianni]