iFixit meglio di Apple con i kit per sostituire la batteria dei vecchi iPhone

Apple ha dimezzato il costo per sostituire la batteria degli iPhone interessati dal rallentamento. iFixit risponde proponendo i propri kit a 29$ dollari o meno, ma soprattutto anche per modelli non inclusi nel programma di Cupertino

sostituire la batteria di iphone

iFixit viene incontro agli utenti iPhone nel giorno delle scuse di Apple per il rallentamento degli iPhone con mega sconto del 50% sul costo per sostituire la batteria. iFixit come noto è un rivenditore di componenti che in passato ha dimostrato di avere grande qualità nella sua offerta e questa volta prova ad eguagliare e per certi versi superrea  Apple.

Innanzitutto anche iFixit taglia il prezzo con effetto immediato sui propri kit per sostituire la batteria iPhone, portandolo per tutti i modelli a 29 dollari o anche meno.

 ifixit sostituire la batteria di iPhone
Come anticipato l’offerta iFixit per i kit fai da te non può essere direttamente confrontata con quella di Apple perché non include la manodopera: acquistando il kit che include anche gli strumenti per aprire iPhone, l’utente deve effettuare personalmente l’operazione, mentre con Apple la sostituzione è effettuata da personale e tecnici specializzati.

Ma i kit per sostituire la batteria della società USA specializzata in riparazioni hanno un vantaggio innegabile: mentre infatti Apple propone il prezzo dimezzato per la sostituzione su iPhone 6 e modelli superiori, i kit di iFixit sono disponibili anche per iPhone più vecchi, che non rientrano nel programma di Apple, inclusi iPhone 5c, iPhone 5 e 5s o iPhone 4s. In pratica non potrete avere da Apple una batteria di iPhone 5 originale o una batteria originale di iPhone 5s a prezzo “politico”, ma potrete invece averla da iFixit a prezzo scontato.
ifixit permette di sostituire la batteria di iphone a prezzo economico
Come accennato negli Stati Uniti e non solo, iFixit è apprezzata per l’elevata qualità delle componenti e dei servizi di riparazione offerti, oltre a essere una sostenitrice del diritto alle riparazioni fai da te, ostacolato invece dalle multinazionali che non vedono mai di buon occhio la circolazione di manuali e componenti certificate al di fuori della rete di riparatori certificati.

Nelle pagine dei kit per sostituire la batteria di iPhone è sempre incluso un pulsante per raccogliere firme a sostegno della proposta di legge sulle riparazioni fai da te, finora bocciata in diversi stati USA anche grazie al sostegno di Apple e di altre grandi società che operano nei più disparati settori merceologici.