iHealth Align, arriva il glucometro per i diabetici che si interfaccia allo smartphone

Arriva iHealth Align, il glucometro per diabetici che si interfaccia allo smartphone e raccoglie tutti i dati all’interno di grafici utili per tenere sotto controllo il proprio livello glicemico

Il CES di Las Vegas è stata terra di lancio anche per iHealth che ha mostrato per la prima volta al mondo il nuovo glucometro iHealth Align. Compagno perfetto per i pazienti affetti da diabete, ha vinto il premio per l’innovazione nella categoria degli accessori wireless mobili alla fiera americana e sostanzialmente facilita il monitoraggio dei propri obiettivi glicemici.

Il glucometro, come noto, è uno strumento indispensabile che accompagna quotidianamente i pazienti affetti da diabete: permette di eseguire la misurazione ed il monitoraggio della glicemia, ovvero la concentrazione di glucosio nel sangue, in modo semplice e pratico. Nel caso di iHealth Align, si collega direttamente alla porta dati di uno smartphone o di un tablet tramite l’applicazione dedicata e mostra subito il valore della misurazione. Può essere personalizzato con quattro astucci che – spiega l’azienda – si può scegliere in base ai propri gusti o al proprio umore.

Nel video che seghe il CEO di iHealth ci illustra la sua visione della smarth health del futuro e presenta iHealt Align al CES di Las Vegas

L’applicazione con la quale si interfaccia il dispositivo è iHealth Gluco-Smart e permette di dire addio al diario di monitoraggio in quanto le misurazioni vengono automaticamente registrate nell’applicazione. È possibile consultare in ogni momento i propri dati sotto forma di grafici e conservare una cronologia per valutare l’evoluzione delle proprie misurazioni all’interno di un determinato lasso temporale, che potrà facilmente condividere con il proprio operatore sanitario o con i familiari.

iHealth Align è in vendita solo in farmacia al prezzo consigliato al pubblico di 19,90 euro e viene fornito con 10 aghi ed una penna pungi-dito automatica . Le strisce reattive sono vendute separatamente in farmacia. Ogni confezione di strisce reattive ha un codice QR che, una volta scansionato tramite l’applicazione, permette la calibrazione delle stesse, oltre al monitoraggio del quantitativo restante e della data di scadenza.

iHealth Align, è bene specificarlo, è un dispositivo medicale di diagnostica in vitro che rispetta gli standard ISO 13485 e ISO EN 15197. Possiede inoltre il marchio CE 0197 ed è autorizzato dalla FDA.

iHealth Align

  • Alex

    Bellissimo gadget..peccato che a qnt pare in Italia non si possa ancora acquistare.