Il film Angry Birds incassa 43 milioni di dollari nel primo weekend

Appena arrivato nei cinema è già un successo: il film Angry Birds tratto dai celebri giochi per smartphone incassa 43 milioni di dollari. Rovio e Sony festeggiano e attendono il lancio in mercati fondamentali

film angry birds 700

Perché gli uccellini sono così arrabbiati? A questa fatidica domanda che si sono posti milioni di giocatori in tutto il mondo risponde finalmente il film Angry Birds, prodotto da Rovio e Sony a partire dai personaggi resi celebri con la saga di videogiochi che ha tormentato per anni smartphone e tablet.

La curiosità ma soprattutto l’umorismo che traspare dal trailer, che riportiamo in questo articolo, hanno fatto bene al lungometraggio in computer grafica: nel solo primo weekend di lancio il film Angry Birds ha incassato ben 43 milioni di dollari infrangendo diversi record, come l’incasso più elevato realizzato a maggio da un cartoon originale. Il film Angry Birds è anche quello che ha incassato di più, in cima alla classifica in ben 37 paesi.

All’ottima accoglienza degli spettatori si aggiunge un giudizio della critica generalmente positivo e favorevole, che fanno dimenticare le previsioni delle malelingue che indicavano nel progetto del film Angry Birds un tentativo di spremere ulteriori ricavi da un marchio ormai in fase calante sui dispositivi mobile. Rovio e Sony festeggiano e presumibilmente continueranno a farlo: il film deve ancora arrivare in mercati fondamentali, tra cui anche gli Stati Uniti, la Cina e la Corea del Sud dove debutterà il 20 maggio.

film angry birds 1200