Il turismo alla Reggia di Venaria è digitale con l’app di Smart Beacon

La visita alla Reggia di Venaria ora è hi-tech grazie alla tecnologia iBeacon: è disponibile gratuitamente sullo Store l’app La Venaria di Smart Beacon, che accompagnerà i visitatori in una visita guidata nelle stanze della reggia.

Chi sta per visitare la Reggia di Venaria si dovrà preparare non solo a visitare un luogo della storia e dell’arte del passato, ma anche uno spazio contemporaneo, dove la tecnologia incontra il passato e lo fa tramite un’app e la tecnologia iBeacon. E’ sullo Store, infatti, La Venaria, un’app gratuita per iOS sviluppata dalla startup torinese Smart Beacon. La Venaria non è semplicemente una guida digitale alla reggia, ma rappresenta il salto avanti nel digitale dell’esperienza museale piemontese e una vera e propria trasformazione della fruizione di questo monumento.

Tutta la superficie della reggia, infatti, è stata “mappata”: sono stati posizionati i sensori wireless chiamati “beacon” che trasmettono segnali bluetooth fino ad un massimo di 50 metri e permettono la localizzazione dell’utente all’interno di ambienti chiusi. Grazie a questa mappatura e alla tecnologia iBeacon l’app La Venaria consente ai visitatori di seguire percorsi tematici, di visualizzare il proprio percorso, di scaricare contenuti speciali e approfondimenti legati allo spazio in cui si trovano e di trovare coupon sconto.

“Chi ha scaricato gratuitamente La Venaria – spiega Giovanni Quaranta, ad di Smart Beacon – può vivere un’esperienza di visita guidata interattiva, ricevere notifiche di prossimità, informazioni testuali, semplicemente entrando nel raggio d’azione di un beacon. Il prossimo sviluppo saranno contenuti audio e video e animazioni 3d”. Non è questo il primo approccio della Reggia di Venaria alla tecnologia: per facilitare la visita del pubblico non udente, è stata realizzata una video-guida, disponibile per smartphone e su ipodTouch (da noleggiare gratuitamente in sede), con un display tattile per una navigazione semplice ed intuitiva. I non udenti possono visitare autonomamente la Reggia accompagnati dal filmato di un interprete che commenta, nel linguaggio dei segni, le architetture, le opere esposte e la storia del complesso.

L’app La Venaria per iPhone e iPad è disponibile in italiano, inglese e francese e si scarica gratuitamente dallo Store a partire da questo link diretto.

 

La Venaria 01 Schermata 2015-10-29 alle 09.44.33