fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Intel ha presentato quattri nuove famiglie di processori

Intel ha presentato quattri nuove famiglie di processori

Nell’ambito del Consumer Electronics Show (CES), Intel ha presentato la piattaforma di 11a generazione Intel vPro, processori destinati a laptop per l”ambito business e con intrinseche funzionalità di sicurezza migliorate. Tra le novità di questa piattaforma: migliorie all’Intel Hardware Shield, con funzionalità di IA a livello di silicio che, in abbinamento a software dedicati, consentono di individuare ransomware e attacchi di crypto-mining. Da evidenziare l’integrazione del Wi-Fi 6/6E (Gig+) e performance migliorate nell’ambito dell’IA e della velocità rispetto alle generazioni precedenti.

È stata presentata anche la piattaforma Intel Evo vPro, destinata sempre all’ambito business e che, promette il produttore, permetterà di creare laptop eleganti, sottili e leggeri, con miglioramenti dal punto di vista della reattività, risveglio dallo stop e della durata della batteria. Intel riferisce che quest’anno arriveranno più di 60 nuovi laptop da vari produttori, combinando la sicurezza e maneggevolezza offerta dal vPro e l’esperienza di Intel Evo. Sono stati annunciati anche gli Intel Evo Chromebooks, promettendo una nuova classe di Chromebooks premium.

Intel ha presentato la nuova linea di processori mobile di 11a generazione della serie Intel Core H. Questi processori sono basati sul progetto Tiger Lake, sono destinati a notebook per il mondo del gaming e si caratterizzano per il supporto frequenze elevate e al PCI Express 4.0 (x4). Il top di gamma è l’Intel Core i7 Special Edition 4-core, processore che, con il Turbo, arriva fino a 5 gigahertz (GHz). L’architettura Gen 4 PCIE consente la connessione di grafica discreta di ultima generazione e sono supportate le connessioni Wi-fi 6E (Gig+). Nell’ambito del CES sono stati annunciati notebook Acer, ASUS, MSI e Vaio con processori di 11a generazione della serie Intel Core H35 e vari modelli arriveranno nella prima metà del 2021.

Intel ha presentato quattri nuove famiglie di processori
Stephanie Hallford, vice presidente di Intel Business Client Platforms

Intel ha anche mostrato processori di nuova generazione desktop per i gamer con l’11a generazione della serie Intel Core S (“Rocket Lake-S”). Il produttore riferisce di migliorie del 19% nella gestione di istruzioni per ciclo (IPC), con le performance migliori offerte dall‘Intel Core i9-11900K. Si parla di un massimo di 5,3 GHz con un core attivo e 4,8 GHz con tutte le unità attive; per quanto riguarda il TDP, Intel indica un valore PL1 di 125W, mentre il PL2 con un Tau di 56 secondi è pari a 250W.

Intel ha anche mostrato Alder Lake, progetto che costituisce la base di una nova famiglia di CPU desktop e notebook Core di 12esima generazione prevista nel corso della seconda metà dell’anno. Si tratta del primo processore con un’architettura ibrida (come siamo ormai abituati a vedere in ambito mobile con l’architettura ARM) con un mix di core ad alte prestazioni e unità ottimizzate per una maggiore efficienza. L’Alder Lake sarà il primo processore di Intel costruito con una versione avanzata del processo produttivo 10nm SuperFin e il produttore riferisce che costituirà la base per processori top di gamma nell’ambito desktop e mobile. È probabile aspettarsi il supporto alle memorie DDR5 e forse al PCI Express 5.0, ma al momento Intel non sono stati forniti dettagli.

Tutte le notizie e le novità riguardanti il CES 2021, quest’anno solo in versione digitale, sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,984FansMi piace
93,611FollowerSegui