fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming iOS 7, ecco come funziona la black list per gli scocciatori

iOS 7, ecco come funziona la black list per gli scocciatori

In iOs 7 c’è anche la black list sulle chiamate, un funzione per bloccare inopportuni molestatori. La novità, menzionata brevemente durante il keynote della WWDC, ci viene illustrata dal nostro lettore Marco, con una serie di schermate che presentiamo qui sotto e che ne chiariscono l’operatività.

Mentre in precedenza era solo possibile creare, da Non Disturbare, una lista di contatti che ci potavano chiamare, usando la funzione “Preferiti” e quella “Gruppi Contatti”, con iOS 7, come si vede dalle immagini, troveremo in Impostazioni–> Telefono, la possibilità di creare una vera e propria black list, attingendo dalla rubrica. Potremo anche bloccare una chiamata entrante da uno specifico numero usando il pannello Favoriti, Recenti o Contatti direttamente dall’applicazione Telefono.  Un aspetto molto interessante è che con questa funzione potremo bloccare uno specifico utente su tutta la linea, impedendogli anche di mandare messaggi e di contattarci via FaceTime.

In questo momento, a giudicare da quel che si vede dalle immagini e da altre informazioni raccolte su Internet, la funzione è ancora piuttosto grezza. Non solo manca la possibilità di applicare l’etichetta “bloccato” ad un contatto, direttamente dalla rubrica, ma non c’è neppure la possibilità di avere una lista di contatti bloccati o di creare gruppi bloccati per funzionalità (ad esempio blocco FaceTime ma non Telefono). Dalle singole opzioni (ad esempio da Impostazioni –> Messaggi) è possibile vedere gli utenti bloccati per quella funzione, ma non di sbloccarli per quella funzione. Per fare questa operazione dovremo non solo andare direttamente dentro all’applicazione telefono, ma anche sbloccarli per tutte le altre.

La ragione per cui Apple solo ora giunge alla decisione di integrare una simile opzione, mentre in precedenza era necessario applicare il jailbreak per averla, è sconosciuta, ma in ogni caso va plaudita. La black list sulle chiamate è estremamente rilevante sia per chi usa il telefono per il lavoro (è possibile bloccare scocciatori o clienti inopportuni ad esempio), sia per il pubblico comune; chiunque viene perseguitato telefonicamente sa che cosa significa avere la possibilità di impedire la ricezione di una chiamata, si tratta di una cosa che non solo limita una scocciatura, ma può radicalmente migliorare la qualità della vita.

 

Offerte Speciali

Apple Watch 4 tutti i migliori sconti di Amazon

Amazon sconta gli Apple Watch 4 fino a 24%

Su Amazon si fanno ottimi affari sugli Apple Watch 4. Ecco i modelli in sconto con ribassi fino al 24%
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,419FansMi piace
95,280FollowerSegui