Home Hi-Tech Android World iPhone 5 non era una fantasia, ma un prototipo reale

iPhone 5 non era una fantasia, ma un prototipo reale

L’iPhone 5, così come l’abbiamo immaginato per settimane, con uno schermo più grande dell’attuale, retro in alluminio, affusolato ai bordi, non era una bufala, uno trucco di Apple per ingannare i siti di rumors o una fantasia dei produttori di custodie, ma un prodotto reale, giunto allo stadio di prototipo e poi, per qualche ragione, abbandonato poco prima della sua finalizzazione. Questo quello che si apprende da Business Insider, una testata non certamente specializzata in indiscrezioni.

Il rumor al periodico finanziario on line è giuto da una fonte “industriale”, quindi vicina probabilmente al mondo degli assemblatori o forse proprio ai produttori di custodie, che ha avuto occasione di prendere tra le mani (e tenerlo per due settimane) l’iPhone 5. La fonte, che secondo quanto dice Businessinsider in passato ha dimostrato di avere conoscenza dei piani Apple, ha descritto il telefono più o meno con le sembianze che aveva lo smartphone per il quale erano state studiate le foderine di cui, anche noi, abbiamo dato conto. Si tratterebbe di un telefono con schermo da 4 pollici, costruito con materiali non rifiniti perchè non ancora giunto allo stadio finale, con un retro in alluminio (probabilmente in metallo liquido, ovvero un metallo colorato e non verniciato). Tra gli altri dettagli: un tasto home non meccanico ma touch, uno schermo artificiosamente degradato nella qualità (per nascondere probabilmente un dispaly di superiore livello), fotocamera da 10 megapixel e un processore che offriva prestazioni molto elevate.

Se, dunque, l’iPhone 5  esisteva almeno in forma di prototipo perché non è stato rilasciato e al suo posto è arrivato l’iPhone 4S che è poco più che un iPhone 4 segnato da uno speed bump? La voce in circolazione tra i dipendenti, dice sempre la fonte di Business Insider, è che Jobs fosse molto perplesso all’idea di offrire sul mercato un telefono radicalmente diverso nella dimensione dello schermo rispetto ai precedenti; il timore era di scoprire il fianco di Apple al rischio polverizzazione della piattaforma, accusa che Jobs ha spesso rivolto al mondo Android.

Ma la domanda da farsi ora è: arriverà mai l’iPhone 5 visto dalla fonte di Business Insider? A questo quesito nessuno, se non qualcuno ai piani alti di Cupertino sa rispondere, anche se a naso sembra difficile immaginare che di tutte le tecnologie sviluppate per il prototipo almeno una buona parte non finirà in un dispositivo commerciale.

Grazie della segnalazione a Roberto

custodia iphone 5

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,935FansMi piace
93,807FollowerSegui